Twerking Queen! L'annuncio super sexy di Elettra LamborghiniGrande festa in arrivo per il fashion creator Vincenzo Maiorano: ecco ...Ha 45 anni ma ne dimostra 22! La meteorologa che 2 decenni sembra non ...Credeva fossero gattini! Una famiglia finisce in ospedaleToglie una zecca al suo gatto! Mamma Joanne resta invalida a vitaBlack Shark sbarca all’E3Che bomba sexy! Karina Cascella si spoglia e infiamma i followerXiaomi lancia il Mi 9T e nuovi prodotti EcosystemSabato giornata di prevenzione a 360 gradi con il top degli ...E' stata la più discussa! Francesca De André non vince e non si ...Spettacolo e tv in lutto! E' Morta l' attrice Valeria ValeriÈ successo qualcosa di brutto? A Uomini e Donne tutti preoccupati per ...Vince 2 milioni! Compra Gratta e vinci da 20 euro e non può credere ...Anziano costretto a mangiare feci dalle badanti! Chiusa casa per ...Giulia Salemi dopo l'addio a Francesco Monte si allena in palestra
di

Erano andati a una festa! Pregiudicato marocchino distrugge una famiglia

Era stata una domenica spensierata passata a festeggiare il Carnevale, stavano tornando a casa e i ...
Erano andati a una festa! Pregiudicato marocchino distrugge una famiglia

Erano andati a una festa! Pregiudicato marocchino distrugge una famiglia
Era stata una domenica spensierata passata a festeggiare il Carnevale, stavano tornando a casa e i figli si erano addormentati sui sedili posteriori, tutto si è tramutato in una tragedia causata da un pregiudicato marocchino ubriaco che ha letteralmente distrutto una famiglia alla guida di un' Audi. La vita del 47enne Gianluca Carotti di Castelfidardo, e della sua compagna 40enne Elisa Del Vicario, è stata portata via in un attimo da un'auto lanciata a tutta velocità contro la loro. Al volante un marocchino ubriaco, finito in carcere già per reati di droga, che forse quella macchina l'aveva anche rubata. L'uomo ha invaso la loro corsia di marcia, e le due vetture si sono scontrate frontalmente. I due genitori sono morti sul colpo e i bambini verserebbero in gravi condizioni, stando a quanto riferito dal bollettino medico dell’azienda Ospedali Riuniti di Ancona.

La scorsa notte intorno all'una, la loro Peugeot si è scontrata frontalmente con un'Audi 6 che ha invaso la corsia opposta lungo la SS16 a Porto Recanati. La Peugeot si è ribaltata e la coppia è morta sul colpo, i vigili del fuoco hanno estratto i loro corpi dalle lamiere e i loro figli, avuti da precedenti unioni: una bambina di 10 anni, figlia di lui, in gravi condizioni, e un maschietto di 8, figlio di lei, in condizioni gravi ma stabili, entrambi ricoverati in Rianimazione Pediatrica ad Ancona. Nello scontro è rimasta coinvolta anche una terza vettura, una Ford Kuga, nella quale viaggiavano alcuni amici della coppia. La dinamica di quanto accaduto non lascerebbe dubbi.

Porto Recanati

L'Audi di Farah Marouane, probabilmente sotto effetto di alcol e stupefacenti, avrebbe invaso la corsia opposta a velocità sostenuta, dopo essersi allontanato a grande velocità da un'area sosta. Quindi avrebbe colpito frontalmente la Peugeot, sulla quale viaggiava la famiglia e la macchina avrebbe preso la terza vettura, sulla quale c'erano due amici delle vittime, usciti illesi. L’accusa carico del marocchino è omicidio stradale. Marouane era già conosciuto dalle forze dell'ordine, perché nell'aprile dello scorso anno era finito in carcere in un blitz antidroga a Montegranaro durante la quale i carabinieri di Macerata avevano sequestrato 220 chili di hashish, arrestando quattro persone. Attualmente il ventiquattrenne aveva solo l'obbligo di firma.Secondo i rilievi effettuati dalla Polizia, la sua Audi stava procedendo ad altissima velocità contromano, quando ha impattato con violenza contro la vettura della famiglia. In auto con lui c’erano altri due connazionali. Tutti hanno riportato ferite e sono stati ricoverati all’ospedale di Civitanova. Le loro condizioni non sarebbero gravi.

Il gravissimo incidente è stato commentato dal ministro dell'Interno Matteo Salvini, che ha chiesto «una preghiera per questa mamma e questo papà, un pensiero ai loro bimbi. Solo schifo per l'assassino».

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Porto Recanati
da Zazoom
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàPorto RecanatifestaPregiudicatomarocchino
Clicca qui e commenta questo post!