Ma è davvero lei? Tutti i ritocchini di Anna TatangeloVoglio un altro figlio! Belen Rodriguez e l'ex marito Stefano De ...Che San Valentino! Aida Yespica nel letto d'ospedale con il braccio ...Con il cuore non fai errori! Wanda Nara cerca di consolare Icardi Altro che casa di riposo! Il 100° compleanno bollente della signora ...Gli manca un braccio! David si costruisce una protesi con i LegoIl cervello delle donne è 3 anni più giovane di quello degli uominiCombatterò i cattivi dentro di me! La piccola Abigail realizza il ...Achille Lauro è un vero artista! Morgan in difesa di Roll RoyceIl vincitore di Sanremo deciso da un circolo di radical chic! Mahmood ...Al Bano Sanremo 2020? Celentano, Morandi e RanieriIl concerto degli Argos alla Birreria Morgana di FormiaIl mito di Hercules: racconto multimediale al Cisternone Romano di ...Non è possibile! a scuola cibo scaduto per bimbi di 4 anniNon è mai troppo tardi! Richard Gere di nuovo papà a 70 anni
di

Chiusi in casa per due anni! Erano diventati schiavi del web

Totalmente schiavi del web, talmente dipendenti da non uscire più di casa. È il caso choc di una ...
Chiusi in casa per due anni! Erano diventati schiavi del web

Chiusi in casa per due anni! Erano diventati schiavi del web
Totalmente schiavi del web, talmente dipendenti da non uscire più di casa. È il caso choc di una famiglia salentina, che rimasta per due anni e mezzo chiusa in casa. Una famiglia che vive in Salento sarebbe rimasta per due anni e mezzo chiusa in casa perché soggiogata dal web per il quale aveva sviluppato una dipendenza patologica. L'unica a uscire era la figlia di 9 anni per andare a scuola e comprare qualcosa da mangiare alla famiglia che, oramai, si nutriva solo di merendine, biscotti e caramelle. La notizia è riportata dalla Gazzetta del Mezzogiorno.

Secondo quanto riferito dal quotidiano, il nucleo famigliare era composto dai giovani genitori, la madre di 43 anni e il padre di 40, e da due piccoli figli, un ragazzo di 15 anni e una bambina di 9. Il 15enne, che aveva abbandonato gli studi, ha anche rischiato di restare vittima del 'Blue Whale', la trappola 'social' che spinge gli adolescenti al suicidio.

A far scoprire il caso della famiglia che aveva tagliato i ponti col mondo reale, sono state le condizioni in cui si presentava a scuola la bambina: la trascuratezza e la scarsa igiene hanno insospettito gli insegnanti che hanno allertato i servizi sociali.

famiglia Salento

Il 15enne è stato trovato con le piaghe ai piedi, oramai ricoperte di infezioni. Nonostante negli ultimi due anni e mezzo il suo piede fosse cresciuto, continuava a usare le stesse scarpe di due numeri più piccole. Oltre a una terapia antibiotica è stato necessario un lungo periodo di fisioterapia per rimettere in movimento un corpo ridotto a uno scheletro e anchilosato dall'inattività.

Ad agevolare la famiglia nella loro chiusura col mondo esterno è stata la piccola pensione che percepisce il padre e che gli permetteva di non lavorare. Il nucleo famigliare è ora affidato alla cura degli specialisti.

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : famiglia Salento
Scritto da Redazione Zazoom
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : Attualitàfamiglia SalentoChiusicasaper
Clicca qui e commenta questo post!