Matteo Salvini criticato da Asia Argento e Alba Parietti : i fan ...Senza reggiseno e spacco vertiginoso! Cristina Buccino è bollenteOltre 1200 gli esami effettuati a Pariana dal Gruppo di specialisti ...Xiaomi Redmi Note 8 Pro re della fascia mediaRaffalla Mennoia di Uomini e Donne costretta ad abbandonare i socialPesa 225 chili! I medici la fanno partorire dopo un delicato ...Le aveva già promesse! Vende figlie per nozze, bosniaco arrestatoPornostar affetta da nanismo accoltella il fidanzato durante una liteGiuseppe Conte e Luigi di Maio a New York per l'OnuAida Yespica in bikini! lato B in primo piano... cellulite e buccia ...Europei pallavolo : Italia Turchia 3-0, azzurri ai quartiMi ha salvato la vita prima di nascere! Katie resta incinta e scopre ...Serie A, ecco i risultati della quarta giornata : Poker NapoliRivederlo mi fa... Ida Platano ancora innamorata di Riccardo GuarneriMotoGp : Marquez domina il Gp di Aragona
di

Orgoglioso di lui come padre e di me, per essere sopravvissuto! Le parole di Cristiano su Fabrizio De Andrè

A 20 anni dalla morte di Fabrizio De André, Fanpage.it ha intervistato il figlio Cristiano, che sta ...
Orgoglioso di lui come padre e di me, per essere sopravvissuto! Le parole di Cristiano su Fabrizio De Andrè

Orgoglioso di lui come padre e di me, per essere sopravvissuto! Le parole di Cristiano su Fabrizio De Andrè
A 20 anni dalla morte di Fabrizio De André, Fanpage.it ha intervistato il figlio Cristiano, che sta portando in tour “Storia di un impiegato” e che da anni rilegge un pezzo del canzoniere del padre, dopo aver collaborato con lui prima della morte. Cristiano De André ci ha parlato del rapporto con il padre e della sua eredità artistica ancora così presente e attuale

"Le sue opere sono a tutti note per essere un appiglio per questo vuoto esistenziale, per me riprendere la parte del suo canzoniere è stata la voglia di farlo conoscere a più persone possibili [...] insomma cercare di allargare gli ascolti e portarlo anche ai ragazzi, attraverso nuovi arrangiamenti, attraverso la mia visione musicale" - spiega Cristiano, definendo l'opera del padre "una tachipirina per l'anima", "nel senso che fa bene ascoltarlo, fa bene leggerne i testi, fa bene all'anima, perché l'anima si nutre di arte e penso che ce ne sia troppo poca in questi anni".

Fabrizio De Andrè

Cristiano spiega come fu proprio il padre a chiedergli di portare avanti la sua musica: "Gli avevo riarrangiato quel tour (1998, ndr) mi chiese se avrei avuto voglia di rimettere mano alle sue opere precedenti e io gli risposi che ne avevo voglia e l'avrei fatto, a prescindere che se se ne andasse o meno, credo che se fosse stato ancora qui probabilmente avremmo ancora lavorato assieme" e ripercorre il momento in cui il padre gli chiese di suonare con lui "Nel momento in cui misi mano a un arrangiamento di "Anime Salve" che a lui piacque molto, mi chiese di prendere in mano la tournée e di fare gli arrangiamenti: fu un momento di riavvicinamento importante, anche perché nella nostra vita abbiamo avuto alti e bassi e il fatto di essere riconosciuto come un musicista potendo mettere mano col suo benestare mi ha dato un grande valore, una grande stima".

"Che lui fosse un grande l'ho capito fin da bambino - continua Cristiano De André - poi il fatto di riuscire a trovarmi uno spazio nella mia vita per fare le mie cose, fare musica e avere la possibilità di essere ascoltato è un altro paio di maniche, nel senso che  ci ho messo tanto lavoro" e riflette sulla grandezza, quasi "ingombrante", del padre "Il fatto di essermi ritagliato, da musicista, un mio spazio è già tanto rispetto a una persona grande come lui, sono sempre stato orgoglioso di avere un padre come lui e oggi sono orgoglioso di me, di essere sopravvissuto".

Fabrizio De Andrè

Infine, Cristiano spende qualche parola sulla situazione politica attuale "Io sono un antifascista dalla nascita e sono sempre stato di sinistra finché la sinistra è esistita e oggi sono comunque una persona contro le dittature e le sue declinazioni, un po' come lo era mio padre, quindi il fatto che Salvini ascolti mio padre (sorride) è una speranza in più che non vada oltre quello che sta facendo, che già mi sembra sul filo".

Leggi Fabrizio De Andrè su music.fanpage
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Fabrizio De Andrè
da Zazoom
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : MusicaFabrizio De AndrèOrgogliosopadreparole
Clicca qui e commenta questo post!