Il personal trainer deve fare il miracolo! La prova costume di Laura ...Stefania Orlando conferma le nozze con Simone GianlorenziScoppia la bufera! Caterina Balivo madrina al Pride di MilanoMens Mega in Corpore Sano! Le forme di Taylor Mega sono esplosiveE' stato l’incontro più bello della mia vita! Laura Torrisi e ...Alla Don Milani di Marina di Massa l’Ail provinciale celebra il 20° ...Non ne possiamo più! Gemma Galgani ricoperta di insultiBlueKeep, minaccia 1 milione di dispositivi MicrosoftFrancesca Fioretti in Giordania con la piccola VittoriaMonster Hunter World: Iceborne – beta e nuovo trailerLa mostra fotografica del laboratorio foto creativo Maricae di ...Alessandra Amoroso in bikini a Formentera fa impazzire i fanSarebbe meglio senza! Il bikini di Karina Cascella è super sexyFabio Mancini sfila in passerella e sui social scrive: Solo per te Mr ...Kikò Nalli difende Ambra Lombardo e risponde alla sorella di Tina ...
di

Bimbo di 2 anni beve soda caustica! 9 ore in sala operatoria gli salvano la vita

Il piccolo aveva ingerito un detersivo a base di soda caustica dopo essersi imbattuto in un ...
Bimbo di 2 anni beve soda caustica! 9 ore in sala operatoria gli salvano la vita

Bimbo di 2 anni beve soda caustica! 9 ore in sala operatoria gli salvano la vita

Il piccolo aveva ingerito un detersivo a base di soda caustica dopo essersi imbattuto in un contenitore che credeva innocuo. Salvato con un intervento all’avanguardia durato ben nove ore che ha richiesto l’alternarsi di tre equipe chirurgiche. I medici non solo hanno salvato la vita al piccolo ma gli hanno permesso di poter tornare a mangiare normalmente. Stava giocando in casa quando si era imbattuto per caso in un contenitore con all'interno un detersivo a base di soda caustica e, credendolo innocuo, aveva bevuto il contenuto. 

Un errore che al piccolo di appena due anni poteva costare la vita e o comunque lasciarlo irrimediabilmente segnato. Ad evitare che il drammatico incidente potesse trasformarsi in dramma, però, ci hanno pensato i medici dell'ospedale di Alessandria che, grazie ad un complesso e lunghissimo intervento chirurgico, non solo hanno salvato la vita al piccolo ma gli hanno permesso infine di poter tornare a mangiare normalmente. Sei mesi dopo lo scampato pericolo, alle dimissioni del piccolo paziente, a rendere nota la disavventura e il lieto fino è stato lo stesso ospedale della cittadina piemontese.

Bimbo Alessandria

Il bimbo è stato sottoposto con successo ad un intervento avveniristico che ha comportato l'asportazione dell'esofago, sostituito trapiantandogli un tratto di colon. Data la particolare situazione clinica, l'intervento è durato ben nove ore e ha richiesto l'alternarsi di tre equipe chirurgiche. Sono stati necessari otorinolaringoiatri per l'esofago in area cervicale, cardiochirurghi e chirurghi del torace per l'esofago centrale superiore e chirurghi pediatrici per l'ultima parte, e poi per la ricostruzione dell'intero esofago con il colon. 

Si è trattato del primo intervento di questo tipo eseguito con l'ausilio della robotica in ambito pediatrico. "La collaborazione e la passione dimostrate da tutti gli operatori in questa occasione – afferma il direttore generale dell'ospedale, Giacomo Centini – hanno dimostrato le potenzialità enormi dell'ospedale di Alessandria, la profonda umanità verso il paziente e la tensione per l'innovazione".

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Bimbo Alessandria
da Zazoom
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàBimbo Alessandria2 annibevesoda caustica
Clicca qui e commenta questo post!