Il personal trainer deve fare il miracolo! La prova costume di Laura ...Stefania Orlando conferma le nozze con Simone GianlorenziScoppia la bufera! Caterina Balivo madrina al Pride di MilanoMens Mega in Corpore Sano! Le forme di Taylor Mega sono esplosiveE' stato l’incontro più bello della mia vita! Laura Torrisi e ...Alla Don Milani di Marina di Massa l’Ail provinciale celebra il 20° ...Non ne possiamo più! Gemma Galgani ricoperta di insultiBlueKeep, minaccia 1 milione di dispositivi MicrosoftFrancesca Fioretti in Giordania con la piccola VittoriaMonster Hunter World: Iceborne – beta e nuovo trailerLa mostra fotografica del laboratorio foto creativo Maricae di ...Alessandra Amoroso in bikini a Formentera fa impazzire i fanSarebbe meglio senza! Il bikini di Karina Cascella è super sexyFabio Mancini sfila in passerella e sui social scrive: Solo per te Mr ...Kikò Nalli difende Ambra Lombardo e risponde alla sorella di Tina ...
di

Il ladro ucciso durante la rapina ad Arezzo era un latitante con precedenti

Il ladro moldavo ucciso da Fredy Pacini durante un tentativo di furto non si chiama Tonjoc, ma ...
Il ladro ucciso durante la rapina ad Arezzo era un latitante con precedenti

Il ladro ucciso durante la rapina ad Arezzo era un latitante con precedenti

Il ladro moldavo ucciso da Fredy Pacini durante un tentativo di furto non si chiama Tonjoc, ma Mircea Vitalie. Questo perché nella sua patria è possibile scrivere sul passaporto il nome della moglie. Il ventinovenne, da quanto sta emergendo dalle indagini, non era incensurato in Italia ma era un latitante, colpito da ordine di carcerazione della procura di Milano. A suo carico ci sono, infatti, numerosi precedenti, sempre per furto.

Dall'autopsia sul corpo di Vitalie Tonjoc è emerso che il 29enne moldavo è morto per uno choc emorragico proprio mentre tentava di scappare. Secondo quanto appreso da Repubblica, l'uomo è stato raggiunto da due proiettili: uno l'ha colpito vicino a un ginocchio, mentre l'altro è andato più in alto, colpendolo al fianco (in questo caso non è presente il foro di uscita). Il secondo sparo potrebbe aver leso un'arteria, probabilmente la femorale, che ha causato un dissanguamento interno. Nel piazzale antistante il magazzino di gomme a Monte San Savino (Arezzo), i carabinieri hanno ritrovato soltanto quattro proiettili, mentre Pacini ha dichiarato di aver esploso cinque colpi con la sua Glock semiautomatica.

Fredy Pacini

Oggi Pacini è andato in procura per essere interrogato dal pm Andrea Claudiani sulla morte del ladro moldavo, ma si è avvalso della facoltà di non rispondere. A riferirlo, all'uscita dal Palazzo di giustizia di Arezzo, sono stati i legali del gommista che hanno spiegato che aspetteranno la relazione sul'autopsia, attesa tra 60 giorni.

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Fredy Pacini
da Zazoom
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàFredy PaciniArezzoladroucciso
Clicca qui e commenta questo post!