L'EREDITIERA E IL PIù BELLO D'ITALIA DI NUOVO INSIEME? (FOTO SCOOP)Sei stelle sulla fronte! Il tatuaggio di Sfera Ebbasta per non ...Una famiglia distrutta! Bimbi e genitori trovati senza vita in casaGabriel Garko si è sposato? tutti i dettagliRicordate Carmen Masola? Vincitrice di Italia's Got Talent ora canta ...Mi vuoi sposare! La proposta a Antonella Clerici a Portobello... è ...Fumo, alcol e gestacci! Giulia De Lellis criticata su InstagramMara Venier ed Enrico Brignano in lacrime a Domenica inSOGNI SOTTO L'ALBERO 2018, CHARITY GALA A NAPOLIEleonora Girolimini : la mamma morta nella discoteca che ha protetto ...Qualcuno lo riconosce? Identificato minore che ha spruzzato lo spray ...Poliziotto di 28 anni preso a pugni e sputi da banda di romeniAdesso devi morire pure tu... Insulti ai gestori della Lanterna ...Giornata di prevenzione nazionale dedicata ai poveri della mensa ...Si addormenta con gli auricolari! Il 16enne Mohammed morto folgorato
di

Come i condannati a morte! Così Mamma Marisa ha ucciso i suoi figli

Come i condannati a morte! Così Mamma Marisa ha ucciso i suoi figli
Due brevissime lettere lasciate sul tavolo per il marito, cercando di spiegare l'assurdo gesto. La ...
Come i condannati a morte! Così Mamma Marisa ha ucciso i suoi figli

Come i condannati a morte! Così Mamma Marisa ha ucciso i suoi figli
Due brevissime lettere lasciate sul tavolo per il marito, cercando di spiegare l'assurdo gesto. La 48enne Marisa Charrère - infermiera del reparto di cardiologia dell'Ospedale Parini di Aosta, giovedì notte si è tolta la vita uccidendo anche i suoi due figli Nissen, di 7 anni, e Vivien, di 9, somministrandogli un'iniezione letale di potassio. Il marito Osvaldo Empereur ha trovato così i figli e la moglie, rientrando a casa verso le 24.00 dopo una serata con gli amici. Nella casa a Aymavilles i corpi senza vita dei due bimbi, ancora vestiti, erano stretti sul divano dello studio al piano terra, dove erano stati prima addormentati con un sedativo. A pochi metri, nel soggiorno, la mamma era riversa sul pavimento. 
L'uomo è in uno stato di shock ed stato ricoverato nel reparto di psichiatria. 
Marisa Charrère
Marisa aveva rubato dall'Ospedale il potassio - un sale minerale normalmente innocuo, ma che può provocare un immediato arresto cardiaco se viene utilizzato in dosi massicce, come avviene nelle esecuzioni di pena di morte.  La conferma dell'esatta causa del decesso si avrà comunque solo dopo gli esami tossicologici, per cui ci vorrà qualche giorno.

Gli investigatori stanno cercando ricostruire un possibile movente e al momento nessuna ipotesi viene tralasciata, neppure quella di eventuali dissidi familiari. Poche ore prima di uccidere i figli la donna aveva inviato sms ad alcune colleghe infermiere da cui sembrava «lucida e tranquilla». Hanno descritto Marisa come una donna che «adorava i suoi figli... nei momenti di pausa del lavoro e nei momenti di incontri al di fuori dall'attività lavorativa ha sempre manifestato l'indole di una mamma attenta ai bisogni dei figli, presente, dedicata alla famiglia con un amore che solo le mamme sanno comprendere».
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Marisa Charrère
Scritto da Vito Oliva letto volte.
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàMarisa CharrèreIniezione letalepotassioesecuzioni
Clicca qui e commenta questo post!