Infrastrutture Wi-Fi in palazzi storiciVip birthday sfarzoso per il fashion creator pugliese Vincenzo ...Simone Coccia ha fatto il trapianto dei capelli in TurchiaSono stata male! Sara Affi Fella dopo lo scandalo di Uomini e DonneCaterina Balivo spiega perché non sarà più al Pride di MilanoPamela Petrarolo : Gianni Boncompagni mi chiamava The VoiceCosì va bene? La ragazza Anni 50 di Avanti un'altro Francesca ...Oppaidius Summer Trouble! disponibile su SteamKikò Nalli : sono innamoratissimo di Ambra!Crash Team Racing Nitro-Fueled disponibileL'inaugurazione della scuola di canottaggio Nautilus a FormiaIl personal trainer deve fare il miracolo! La prova costume di Laura ...Stefania Orlando conferma le nozze con Simone GianlorenziScoppia la bufera! Caterina Balivo madrina al Pride di MilanoMens Mega in Corpore Sano! Le forme di Taylor Mega sono esplosive
di

Che delusione per Carlo Cracco ... Guida Michelin, terza stella a Uliassi.

In Italia i ristoranti a tre stelle passano da 9 a 10. Da Parma, sede della presentazione, viene ...
Che delusione per Carlo Cracco ... Guida Michelin, terza stella a Uliassi.

Che delusione per Carlo Cracco ... Guida Michelin, terza stella a Uliassi.
In Italia i ristoranti a tre stelle passano da 9 a 10. Da Parma, sede della presentazione, viene assegnata infatti la terza stella a Mauro Uliassi, che con il Ristorante Uliassi Cucina di Mare a Senigallia ha conquistato la critica. Sono ben 29 le nuove stelle. Antonino Cannavacciuolo si conferma una super star, portando a casa una stella per ciascuno dei suoi bistrot, a Torino e a Novara. Delusione per Carlo Cracco, invece, che non prende la stella in Galleria a Milano. Tra chi invece non esulta c’è Armani Ristorante a Milano, che perde la stella. La guida conta così, oggi, 318 ristoranti una stella, 39 due stelle e 10 tre stelle: l’Italia si conferma così il secondo Paese al mondo per numero di stellati.

Guida Michelin

LE NUOVE TELLE - Ecco le nuove stelle singole: Confusion Lounge ad Arzachena, Sapio a Catania, St. George by Heinz Beck a Taormina, Quafiz a Santa Cristina di Aspromonte, Due Camini a Savelletri, Bros a Lecce, Caracol a Napoli, Vitantonio Lombardo a Matera, Locanda Severino a Caggiano, Casa Iozzia a Vitorchiano, Danilo Ciavattini a Viterbo, Moma a Roma, La Tenda Rossa a Cerbaia, Al 43 a Lucignano, Giglio a Lucca, Abocar Due Cucine a Rimini, Harry’s Piccolo a Trieste, Stube Hermitage a Madonna di Campiglio, In Viaggio-Claudio Melis a Bolzano, Astra a Collepietra, Degusto Cuisine a San Bonifacio, 12 Apostoli a Verona, Materia a Cernobbio, Sedicesimo Secolo a Orzinuovi, Spazio 7 a Torino, Carignano a Torino, Locanda Sant Uffizio-Enrico Bartolini a Coccaro, Cannavacciuolo Caffe Bistrot sia a Novara che a Torino. Tra chi invece non esulta, fa notizia la perdita della stella per Armani Ristorante a Milano.

Guida Michelin

CHI HA PERSO LA STELLA - Perdono la stella Ilario Vinciguerra (Gallarate, Varese), Stazione di Posta (Roma), Antonello Colonna (Roma), Antica Osteria del Cameli (Ambivere, Bergamo), La Conghiglia (Arma di Taggia, Imola), San Giorgio (Cervo, Imola), Emilio (Fermo), La Clusaz (Gignod, Aosta), Castel Fragsburg (Freiberg, Merano), Armani (Milano), Magnolia (Roma) e il Dopolavoro (Venezia) di Giancarlo Perbellini.

I MAGNIFICI DIECI CON TRE STELLE - Questi i magnifici dieci con tre stelle Michelin nella nuova guida: Massimiliano Alajmo, Le Calandre a Rubano (Padova); Massimo Bottura, Osteria Francescana a Modena; Chicco Cerea a Brusaporto (Bergamo); Enrico Crippa, piazza Duomo a Alba (Cuneo); Annie Feolde e Riccardo Monco, Enoteca Pinchiorri a Firenze; Norbert Niederkofler, St.Hubertus a San Cassiano (Bolzano); Niko Romito, Reale a Castel di Sangro (L’Aquila); Nadia e Giovanni Santini, Dal Pescatore, a Canneto sull’Oglio (Mantova), Heinz Beck, La Pergola, a Roma.

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Guida Michelin
da Zazoom
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : SpettacoloGuida Michelin2018terza stellaUliassi
Clicca qui e commenta questo post!