Dedicato a te sfigata! Il cavaliere contro Valeria Marini... ma la la ...Diletta Leotta 10 anni fa! La trasformazione della conduttrice... si ...Morgan e Asia Argento insieme in tv? Tutte le anteprime di Rai 2ASMR! I video che provocano orgasmi mentali o sensorialeLuca e Paolo via da Quelli che il calcio? Ecco i rumorsScusatemi, non ce la faccio! Caterina Balivo piange a Vieni da meDa Carla Fracci a Sandra Milo! Le imitazioni a Sanremo di Virginia ...Bill Gates contro la povertà a SeattleSi è rifatta il sedere, ha esagerato! le accuse a Belen RodriguezUna copertina da oltre 5mila euro! David Beckham e il suo caneAiuterà nostro figlio a uscire vivo di lì! Corsa contro il tempo per ...Incastrata nell'ascensore! La piccola Alexis muore a 5 anniMeglio della palestra? Le proprietà e gli effetti della curcuma Neve, freddo e gelo! Previsioni Meteo 16/19 Gennaio, allerta maltempoSempre la stessa magia! Fabrizio Corona ama ancora Belen Rodriguez
di

Omicidio madre coraggio Matilde Sorrentino, preso mandante

Omicidio madre coraggio Matilde Sorrentino, preso mandante
Dopo 14 anni  la procura di Torre Annunziata scrive una nuova pagina sul tragico omicidio di ...
Omicidio madre coraggio Matilde Sorrentino, preso mandante

Omicidio madre coraggio Matilde Sorrentino, preso mandante
Dopo 14 anni  la procura di Torre Annunziata scrive una nuova pagina sul tragico omicidio di Matilde Sorrentino. A quattordici anni dall'omicidio di Matilde Sorrentino, la madre coraggio di Torre Annunziata in provincia di Napoli, che con le sue denunce portò a galla un giro di abusi e stupri subiti da diversi bimbi, è stato arrestato il mandante di quel tragico assassinio. 

Il 45enne Francesco Tamarisco è stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare eseguita dai carabinieri del nucleo investigativo di Torre Annunziata, emessa dal gip su richiesta della Procura. La donna aveva 49 anni quando fu uccisa sull'uscio di casa nella serata del 26 marzo 2004, freddata da diversi colpi di pistola. Le indagini all'epoca portarono all'arresto dell'autore materiale del delitto, Alfredo Gallo, poi condannato all'ergastolo in via definitiva. Tamarisco, secondo quanto reso noto dai Carabinieri, era attualmente detenuto per altri reati.

Il caso assunse una rilevanza nazionale soprattutto alla luce di una serie di omicidi successivi agli arresti. La Sorrentino fu la principale accusatrice della gang di stupratori tra cui diversi vicini alla criminalità cittadina. Le sue dichiarazioni, insieme a quelle di altre due madri, permisero l'arresto e la condanna di 19 imputati accusati di essere i “pedofili del rione Poverelli”. Tra loro c'era anche Francesco Tamarisco che però venne assolto in appello ma che, secondo gli investigatori, si vendicò dell'accusa ed ordinò l'assassinio di Matilde Sorrentino.

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Omicidio madre coraggio
Scritto da Luca Oliva letto 256 volte.
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàOmicidio madre coraggioMatilde SorrentinomandanteNapoli
Clicca qui e commenta questo post!