Non ci credo! Movimento 5 stelle perde ancora consensoChiusi in casa per due anni! Erano diventati schiavi del webBimbo caduto in pozzo in Spagna : le ultime news sul piccolo JulenE' Giusto! La 17enne Alessia potrà diventare un maschioBimba rom scomparsa : Genitori arrestati per omicidioBimbo nel pozzo! Le speranze per il piccolo Julen sono pocheRinnova... rinnova! La confessione di Wanda Nara su Mauro IcardiUn pancino sospetto! Giorgia Palmas è incinta di Filippo Magnini?E' proprio una signora grassa! Ha dato della cicciona a Meghan MarkleMatteo Salvini votato dalla camorra! Roberto Saviano tuona contro il ...Non voleva farlo a tre! La 29enne Kelly Franklin uccisa con 30 ...Un referendum per abrogare il reddito di cittadinanza! Per Giorgia ...Pezzo di mer** ti aspettiamo! minacce choc a Massimo GilettiBallerine sovraniste! Heather Parisi VS Lorella CuccariniNon muovo le gambe, non so se il tumore è maligno! Come sta Francesco ...
di

Giornalista Jamal Khashoggi fatto a pezzi quando era ancora vivo

Giornalista Jamal Khashoggi  fatto a pezzi quando era ancora vivo
Jamal Khashoggi sarebbe stato torturato e fatto a pezzi dentro il consolato saudita a Istanbul ...
Giornalista Jamal Khashoggi  fatto a pezzi quando era ancora vivo

Giornalista Jamal Khashoggi  fatto a pezzi quando era ancora vivo
Jamal Khashoggi sarebbe stato torturato e fatto a pezzi dentro il consolato saudita a Istanbul mentre era ancora in vita. A rivelare i drammatici dettagli della morte del giornalista saudita è il quotidiano filo-governativo turco Yeni Safak, che cita una supposta registrazione audio di quei momenti da cui risulterebbe anche la presenza del console Mohammed al-Otaibi, ripartito martedì per Riad. “Fatelo fuori di qui, mi metterete nei guai“, si sentirebbe dire dal console della monarchia del Golfo, Mohammad al-Otaibi, in una delle registrazioni. “Se vuoi continuare a vivere quando torni in Arabia, stai zitto”, gli risponderebbe uno dei presunti assassini.

Alcuni giornali statunitensi dicono di aver ottenuto nuove informazioni su 7 dei 15 uomini sauditi che avrebbero partecipato al sequestro – probabilmente omicidio – di Jamal Khashoggi, giornalista dissidente saudita sparito lo scorso 2 ottobre nel consolato del suo paese a Istanbul, in Turchia. Il New York Times ha scritto di avere confermato che almeno 9 dei 15 cittadini sauditi sospettati di avere fatto sparire Khashoggi hanno lavorato per i servizi segreti sauditi, per l’esercito o per i ministeri.

Anche la direttrice del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, diserterà la "Davos del deserto", la conferenza patrocinata dal principe ereditario saudita Mohammed bin Salman per attrarre investimenti nel Paese. La defezione della Lagarde segue quella di diversi giganti della finanza e dei media, dopo la sospetta uccisione del giornalista Jamal Khashoggi avvenuta presumibilmente 15 giorni fa nel consolato saudita a Istanbul.

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Jamal Khashoggi
Scritto da Enza Grandi letto 230 volte.
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàJamal KhashoggiCaso Khashoggigiornalistafatto a pezzi
Clicca qui e commenta questo post!