Gli ho aperto i pantaloni... al Gf Vip Jane Alexander è piccantissimaNetGuard : Il Drone che salva le persone dagli incendi Che flebo! Chiara Ferragni e le influencer nella spa milaneseE' stata sgozzata! i risultati dell'autopsia sull'omicidio di Manuela ...Tabaccaio mette in fuga rapinatore con allo spray al peperoncinoPer me non era una principessa! Lady Diana e le rivelazioni del ...Scaricava in Italia rifiuti infettivi dei migranti! Sequestrata la ...Aveva solo 5 mesi! Bimbo morto in culla trovato dalla mammaRestituiteli, gli servono per camminare! l'appello della mamma ai ...L'operaio guadagna 200 volte meno dei manager e nessuno si ribella! ...A13 anni mi è stato diagnosticato il diabete! la confessione di Nick ...Melegatti, operai in fabbrica : è ripartita la produzione di pandoroLuigi Di Maio : il dl sicurezza va votatoLui è un vero uomo! Luisa Corna ha inalmente trovato l'amoreTi sei meritata l'acido! hater contro Gessica Notaro
di

Giornalista Jamal Khashoggi fatto a pezzi quando era ancora vivo

Giornalista Jamal Khashoggi  fatto a pezzi quando era ancora vivo
Jamal Khashoggi sarebbe stato torturato e fatto a pezzi dentro il consolato saudita a Istanbul ...
Giornalista Jamal Khashoggi  fatto a pezzi quando era ancora vivo

Giornalista Jamal Khashoggi  fatto a pezzi quando era ancora vivo
Jamal Khashoggi sarebbe stato torturato e fatto a pezzi dentro il consolato saudita a Istanbul mentre era ancora in vita. A rivelare i drammatici dettagli della morte del giornalista saudita è il quotidiano filo-governativo turco Yeni Safak, che cita una supposta registrazione audio di quei momenti da cui risulterebbe anche la presenza del console Mohammed al-Otaibi, ripartito martedì per Riad. “Fatelo fuori di qui, mi metterete nei guai“, si sentirebbe dire dal console della monarchia del Golfo, Mohammad al-Otaibi, in una delle registrazioni. “Se vuoi continuare a vivere quando torni in Arabia, stai zitto”, gli risponderebbe uno dei presunti assassini.

Alcuni giornali statunitensi dicono di aver ottenuto nuove informazioni su 7 dei 15 uomini sauditi che avrebbero partecipato al sequestro – probabilmente omicidio – di Jamal Khashoggi, giornalista dissidente saudita sparito lo scorso 2 ottobre nel consolato del suo paese a Istanbul, in Turchia. Il New York Times ha scritto di avere confermato che almeno 9 dei 15 cittadini sauditi sospettati di avere fatto sparire Khashoggi hanno lavorato per i servizi segreti sauditi, per l’esercito o per i ministeri.

Anche la direttrice del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, diserterà la "Davos del deserto", la conferenza patrocinata dal principe ereditario saudita Mohammed bin Salman per attrarre investimenti nel Paese. La defezione della Lagarde segue quella di diversi giganti della finanza e dei media, dopo la sospetta uccisione del giornalista Jamal Khashoggi avvenuta presumibilmente 15 giorni fa nel consolato saudita a Istanbul.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Jamal Khashoggi
Scritto da Enza Grandi letto volte.
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàJamal KhashoggiCaso Khashoggigiornalistafatto a pezzi
Clicca qui e commenta questo post!