Cristina D'Avena : So di essere un sogno erotico di molti uominiAro Titano : nella foresta indonesiana il fiore più grande del mondoDiventa mamma a 62 anni : parto da record a Roma Matteo Salvini accoglie 51 Migranti : Questi bambini diventeranno ...Aiutiamoli ad andare negli Stati Uniti : tre geni della robotica in ...Liberi e uguali (Leu) si scioglie: il partito di Grasso e Boldrini ...Roma, 74enne travolge e uccide un pedone 49enneCome sta Michael Schumacher oggi? L'amore della moglie Corinna e la ...Roberto Saviano : In 10 anni 13 milioni di euroMa chi la compra! A Perugia è in vendita la casa del delitto di ...Macche` innamorata, arriva Fabrizio e mi rovina? Asia Argento si ...Ma ha sbagliato taglia! Emily Ratajkowski in un bikini esageratamente ...Tra Al Bano e Loredana Lecciso è tornato il sereno!Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sposeranno a giugnoMaxi Lopez e l'ex moglie Wanda Nara... è sempre stato difficile
di

Domenico Lucano ha lasciato Riace : Contro di me un processo politico

Domenico Lucano ha lasciato Riace : Contro di me un processo politico
Il sindaco del comune reggino ha commentato a caldo la revoca degli arresti domiciliari sostituiti ...
Domenico Lucano ha lasciato Riace : Contro di me un processo politico

Domenico Lucano ha lasciato Riace : Contro di me un processo politico
Il sindaco del comune reggino ha commentato a caldo la revoca degli arresti domiciliari sostituiti con il divieto di dimora a Riace. Ha lasciato Riace questa mattina Domenico Lucano, il sindaco sospeso per il quale ieri il Tribunale del riesame di Reggio Calabria ha revocato gli arresti domiciliari, disponendo però nei suoi confronti il divieto di dimora. Resta a Riace la compagna di Lucano, per la quale il divieto di dimora é stato attenuato con la misura dell'obbligo di firma.

"Un po' sono contento perché è come sentire di nuovo la libertà, ma non posso non essere amareggiato. Cosa sono un criminale? Ora mi pare evidente che si tratta di un processo politico. Ho paura che adesso ci sia l'obbligo di stritolarmi", ha detto Domenico Lucano dopo la decisione del Riesame. Il sindaco ha spiegato al quotidiano La Repubblica : "Mi allontanano dal mio paese, dal luogo in cui ho speso tutta la mia vita negli ultimi venti anni. Ma ormai andiamo avanti. Non ho nulla di cui pentirmi. Non so come, devo chiarirmi le idee, ma prima o poi sono certo che sarà riconosciuta la mia buona fede".

Lucano si trovava ai domiciliari dal 2 ottobre scorso, ma prima di conoscere la decisione del Tribunale del riesame, subito dopo l'udienza, il sindaco aveva detto che il modello di accoglienza e integrazione creato nel suo comune sarebbe andato avanti. Lucano era stato arrestato con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e fraudolento affidamento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti. Divieto di dimora per la sua compagna, Tesfahun Lemlem. I due avrebbero organizzato "nozze di convenienza tra riacesi e stranieri al fine di favorire illecitamente la permanenza di quest'ultimi in Italia".
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Domenico Lucano
Scritto da Mirella Ferrazzuolo letto volte.
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : PoliticaDomenico LucanolasciatoRiacerevocati
Clicca qui e commenta questo post!