Papa - terzo giorno in Paesi Baltici'Ndrangheta - blitz nel Reggino: arrestiNicaragua - proteste: un morto e 6 feritiBennet conferma: violentato da AsiaMolestie: altra donna accusa KavanaughGaza - scontri: ucciso un palestineseVoto Maldive: Solih reclama vittoriaUsa - dazi su made in Cina in vigore oggiSalvini: urge legge su legittima difesaMaldive:"vincente"candidato opposizione
di

In India l'omosessualità non è più reato : si rischiava fino a 10 anni di carcere

In India l'omosessualità non è più reato : si rischiava fino a 10 anni di carcere
Festeggiamenti in tutta l'India dopo la decisione della Corte Suprema di depenalizzare il reato di ...
In India l'omosessualità non è più reato : si rischiava fino a 10 anni di carcere

In India l'omosessualità non è più reato : si rischiava fino a 10 anni di carcere
Festeggiamenti in tutta l'India dopo la decisione della Corte Suprema di depenalizzare il reato di omosessualità, una decisione lungamente attesa dalla comunità Lgbt del Paese asiatico. L'omosessualità non è più reato in India, la Corte Suprema indiana ha finalmente depenalizzato l'omosessualità, cancellando la sezione 377 del Codice penale indiano che da 157 anni puniva come "offese contro natura" questi comportamenti. In India i gay fino ad oggi rischiavano anche fino a 10 anni di prigione. 

La legge abolita risaliva al 1860 inmposta dai colonizzatori britannici, prevedeva il pagamento di una multa e la reclusione fino all'ergastolo per "chiunque abbia volontariamente rapporti carnali contro l'ordine della natura". Dopo settimane di discussione, il giudice Dipak Misra, ha definito la legge - nota come Sezione 377 - "irrazionale, indifendibile e manifestamente arbitraria". Si che in India gli omosessuali sono più di due milioni e mezzo.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Gay India
Scritto da Anna Spiotta letto volte.
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàGay Indiaomosessualitàreatodecisione
Clicca qui e commenta questo post!