Piange troppo! La piccola Esperanza uccisa dai genitori romRischia una multa milionaria! De Benedetti dimentica di dichiarare lo ...Non ci credo! Movimento 5 stelle perde ancora consensoChiusi in casa per due anni! Erano diventati schiavi del webBimbo caduto in pozzo in Spagna : le ultime news sul piccolo JulenE' Giusto! La 17enne Alessia potrà diventare un maschioBimba rom scomparsa : Genitori arrestati per omicidioBimbo nel pozzo! Le speranze per il piccolo Julen sono pocheRinnova... rinnova! La confessione di Wanda Nara su Mauro IcardiUn pancino sospetto! Giorgia Palmas è incinta di Filippo Magnini?E' proprio una signora grassa! Ha dato della cicciona a Meghan MarkleMatteo Salvini votato dalla camorra! Roberto Saviano tuona contro il ...Non voleva farlo a tre! La 29enne Kelly Franklin uccisa con 30 ...Un referendum per abrogare il reddito di cittadinanza! Per Giorgia ...Pezzo di mer** ti aspettiamo! minacce choc a Massimo Giletti
di

Scuola, torna tra i banchi il cestino preparato dalla mamma : La mensa non è un obbligo

Scuola, torna tra i banchi il cestino preparato dalla mamma : La mensa non è un obbligo
E' soprannominata la rivincita del panino, così come per le generazioni precedenti torna tra i ...
Scuola, torna tra i banchi il cestino preparato dalla mamma : La mensa non è un obbligo

Scuola, torna tra i banchi il cestino preparato dalla mamma : La mensa non è un obbligo
E' soprannominata "la rivincita del panino", così come per le generazioni precedenti torna tra i banchi il cestino preparato a casa dalla mamma, per cui la mensa non sarà più un obbligo. Questo è quanto stabilito dal Consiglio di Stato che, dopo il Tar della Campania, ha dato ragione a un gruppo di genitori che si erano opposti al divieto imposto dal Comune di Benevento, guidato dal sindaco Clemente Mastella, di consumare a scuola cibi portati da casa. 

Un regolamento comunale infatti non può limitare l'autonomia dei presidi né la libertà alimentare delle famiglie, inoltre il divieto risulta in contrasto con una circolare del 2017, emanata dal Ministero dell'Istruzione la quale dava indicazioni ai dirigenti scolastici per andare incontro alle famiglie sulla questione del pranzo da casa. Per tale motivo il Consiglio di Stato ha detto si al diritto al pasto da casa in alternativa al servizio di refezione scolastica comunale, bocciando definitivamente il regolamento del Comune di Benevento. 

La sentenza emessa è ovviamente nazionale per cui può essere rivendicata in tutti i comuni ove le famiglie vanno in contrasto con le mense che operano nelle scuole comunali, perché non piace il servizio o perché non possono permetterselo. Inoltre quest'anno vi è una novità, arrivano infatti tra i banchi, frutta e verdura. L'Italia per l'anno scolastico 2018-19 utilizzando fondi della Politica agricola comune anche per campagne di informazione sull'agricoltura, avrà 20,9 milioni per la distribuzione di frutta e verdura e di 8,9 milioni per latte e prodotti lattiero-caseari. 

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Scuola
Scritto da
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàScuolacestinomensaobbligo
Clicca qui e commenta questo post!