Aveva solo 5 mesi! Bimbo morto in culla trovato dalla mammaRestituiteli, gli servono per camminare! l'appello della mamma ai ...L'operaio guadagna 200 volte meno dei manager e nessuno si ribella! ...A13 anni mi è stato diagnosticato il diabete! la confessione di Nick ...Melegatti, operai in fabbrica : è ripartita la produzione di pandoroLuigi Di Maio : il dl sicurezza va votatoLui è un vero uomo! Luisa Corna ha inalmente trovato l'amoreTi sei meritata l'acido! hater contro Gessica NotaroTi aspettiamo! La speranza per la giovane pilota Sophia FloerschBatterio killer in sala operatoria : inchiesta sulla morte di 6 ...Ogni anno deve dire di essere viva per 75 euro di pensione ... la ...Così è morto Davide Astori! La malattia silenziosa che uccide gli ...E' nata Alice... la bellissima bimba di Amedeo Grieco e Maria FinizioBabysitter brucia le natiche alla bimba per punirla .. la piccola ...Tacchi a spillo e trasparenze ... Caterina Balivo da togliere il fiato
di

Milano, ospedale San Paolo : Il soffitto cede, il condizionatore perde acqua, paura in sala parto

Milano, ospedale San Paolo : Il soffitto cede, il condizionatore perde acqua, paura in sala parto
Ospedale San Paolo di Milano, un'infiltrazione e il contro-soffitto s'impregna d'acqua e cede ...
Milano, ospedale San Paolo : Il soffitto cede, il condizionatore perde acqua, paura in sala parto

Milano, ospedale San Paolo : Il soffitto cede, il condizionatore perde acqua, paura in sala parto
Ospedale San Paolo di Milano, un'infiltrazione e il contro-soffitto s'impregna d'acqua e cede spargendo calcinacci in tutta la sala parto che per fortuna in quel momento era libera. La sala parto che si trova al pianterreno del blocco D chiamata «Sala Blu» perché è quella con la vasca per il parto in acqua resterà chiusa, il soffitto infatti è tutto da rifare e ha provocato dei danni. L'Asst Santi Paolo e Carlo in una nota hanno spiegato cos'è successo: "Dall'impianto di condizionamento la rottura improvvisa di una batteria di post-riscaldamento ha provocato una perdita di acqua con infiltrazione al piano inferiore, in corrispondenza di una delle sale parto. Il personale sanitario ha immediatamente richiesto l’intervento dei reperibili di direzione medica e ufficio tecnico. Le verifiche hanno rilevato il gocciolamento di acqua dal controsoffitto e immediatamente è stato inibito l’accesso al locale. Alle 12.30 dal San Paolo hanno avvertito il 118, che bloccasse gli accessi all'Ostetricia, mentre i tecnici, «arrestato il flusso», rimuovevano «le parti del soffitto maggiormente impregnate, che in piccole porzioni iniziavano a distaccarsi". 

«L’azienda, riferisce il direttore Marco Salmoiraghi  è impegnata a effettuare continui interventi di manutenzione e controllo. Quanto accaduto è un evento accidentale e imprevedibile, prontamente affrontato con professionalità e competenza». 

Ma a quanto pare l'Usi Sanità non la pensa allo stesso modo e così il sindacalista Giuseppe Petita ricorda gli altri gravi episodi come gli allagamenti dell’Emodinamica a novembre 2017 quando scoppiò un tubo della rete fognaria al piano superiore e a giugno della Clinica odontoiatrica. Episodi di una mancata ristrutturazione dell'ospedale per il quale sono stati stanziati i fondi ma a quanto pare si preferisce tenerli congelati o usarne una minima parte mettendo a rischio la salute e la vita sia del personale medico sanitario che dei pazienti. 
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Ospedale San Paolo
Scritto da Vito Manzione letto volte.
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàOspedale San PaoloMilanosoffittocondizionatore
Clicca qui e commenta questo post!