Viminale: espulsi due stranieriAquarius - Parigi:serve soluzione europeaDonna uccisa a Merano - fermato il maritoCsm - Legnini: impegnati rispetto poteriCsm - Mattarella: cresce parità di genereBoeri:"Condono previdenziale - suicidio"Di Maio: Jobs Act assassinio politico
di

Treviso, i ragazzini picchiati al campo estivo dall'animatore. Il parroco: Lo avevano esasperato

Treviso, i ragazzini picchiati al campo estivo dall'animatore. Il parroco: Lo avevano esasperato
Gettati fra le ortiche e picchiati con un bastone dagli animatori, è questo ciò che raccontano tre ...
Treviso, i ragazzini picchiati al campo estivo dall'animatore. Il parroco: Lo avevano esasperato

Treviso, i ragazzini picchiati al campo estivo dall'animatore. Il parroco: Lo avevano esasperato
Gettati fra le ortiche e picchiati con un bastone dagli animatori, è questo ciò che raccontano tre ragazzini tra gli 11 e i 12 anni tornati a casa da un campo estivo organizzato da una parrocchia a Valdobbiadene. A denunciare l'accaduto le famiglie dei ragazzi che sarebbero stati colpiti con doghe in legno perchè troppo maleducati, il parroco invece dal canto suo conferma quanto accaduto ma difende gli animatori sminuendo la gravità della cosa: "L'animatore ha sbagliato, ma i ragazzi l'avevano esasperato. Non si tratta di bullismo, ma di un singolo animatore di 17 anni che suona in chiesa e che ha perso il controllo al termine di una settimana in cui i ragazzini si sono comportati in modo un po' scalmanato". 

Mentre i genitori dei ragazzi coinvolti hanno riferito che non sporgeranno denuncia in quanto la vendetta non serve, ma confermano che prima di punirli dovevano essere avvisati anche con una telefonata. 
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : animatori Treviso
Scritto da Angelo Caputo letto volte.
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : Attualitàanimatori Trevisoragazzinipicchiaticampo estivo
Clicca qui e commenta questo post!