Di Maio: Manovra "aiuterà gli ultimi"Decreto sicurezza e immigrazione in CdMPapa - terzo giorno in Paesi Baltici'Ndrangheta - blitz nel Reggino: arrestiNicaragua - proteste: un morto e 6 feritiBennet conferma: violentato da AsiaMolestie: altra donna accusa KavanaughGaza - scontri: ucciso un palestineseVoto Maldive: Solih reclama vittoriaUsa - dazi su made in Cina in vigore oggi
di

In Thailandia è partita l'operazione per il salvataggio dei baby calciatori

In Thailandia è partita l'operazione per il salvataggio dei baby calciatori
Sono iniziate le operazioni di salvataggio dei 12 calciatori e dell'allenatore della squadra dei ...
In Thailandia è partita l'operazione per il salvataggio dei baby calciatori

In Thailandia è partita l'operazione per il salvataggio dei baby calciatori
Sono iniziate le operazioni di salvataggio dei 12 calciatori e dell'allenatore della squadra dei cinghiali intrappolati da due settimane in una grotta allagata nel nord della Thailandia. Il primo ragazzo ha cominciato il percorso fatto di immersioni e passaggi difficili accompagnato da sub dei Navy Seals thai e sub super esperti venuti dall'Inghilterra. Il pool dei soccorritori è composto da 13 divers stranieri e 5 thailandesi. Sono considerati il top delle immersioni nel mondo. Il percorso d'uscita durerà non meno di 10 ore.

Sull'area attorno alla grotta Tham Luang è ricominciato a piovere in modo insistente, anche se non con la tipica violenza dei monsoni. Un'eventuale salita del livello d'acqua all'interno potrebbe complicare e allungare i tempi delle operazioni di recupero. Il primo dei 12 ragazzi intrappolati ha intrapreso il viaggio di uscita: ci vorranno circa 11 ore, se tutto andrà bene, per raggiungere il campo base.

I sommozzatori hanno portato nella grotta due tonnellate di attrezzatura per imbragare e far respirare sott'acqua i ragazzi.  I giornalisti presenti all'uscita dalla grotta di Mae Sai sono stati allontanati di 2 chilometri, i baby calciatori dovranno essere trasportati in un vicino ospedale per una rapida quarantena per timore di infezioni. Quattro piccoli avrebbero problemi per la carenza di ossigeno e le piogge riducono i margini per recuperarli.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Thailandia
Scritto da Paola Cammarota letto volte.
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàThailandiaoperazionesalvataggiobaby calciatori
Clicca qui e commenta questo post!