ONU - intervento premier previsto il 26/9Bari.Aggrediti dopo corteo antirazzistaIndia - arrestato vescovo per stuproFico: "L'Italia salvi tutti i migranti"Conte:riforme? Fumata bianca già al viaMondiali volley - Italia-Finlandia 3-0Anticipo serie A - Sassuolo-Empoli 3-1Nevada - 4 morti durante lite famigliaScoperta lettera 'eretica' di GalileoUnicef Italia:1mln 200mila bimbi poveri
di

In Versilia oltre 1000 persone affette da scompenso cardiaco.

In Versilia oltre 1000 persone affette da scompenso cardiaco.
Nasce un Centro per la prevenzione e cura di tale patologia in collaborazione col dottor Frank ...
In Versilia oltre 1000 persone affette da scompenso cardiaco.

In Versilia oltre 1000 persone affette da scompenso cardiaco.
Nasce unCentro per la prevenzione e cura di tale patologia in collaborazione coldottor Frank Lloyd Dini, noto esperto di scompenso cardiaco a livellonazionale. Incontro al Polo medico di Viareggio presente anche ilricercatore di fama internazionale Prof. Dottor Ferruccio Bonino.

“In Versilia è ragionevole pensare che vi siano 1.000-1.500 persone affette dascompenso cardiaco, una patologia notevolmente invalidante che rappresental’esito di numerose affezioni cardiovascolari (dall’infarto all’ipertensione) e checolpisce specialmente la popolazione anziana. Questo numero è destinato acrescere in modo sostanziale nei prossimi anni per l’aumentata prevalenza deifattori di rischio, l’invecchiamento della popolazione e l’aumento dell’aspettativadi vita. Una patologia che però, grazie alle moderne tecniche diagnostiche e alladisponibilità di terapie innovative, può essere prevenuta e curata con successo,migliorando i sintomi e restituendo qualità della vita ai pazienti. Questo è quantosostiene il dottor Frank Lloyd Dini - Responsabile dell’ambulatorio per ladiagnosi e cura dello scompenso cardiaco della Cardiologia Universitaria di Pisa- che giovedì prossimo 21 giugno con inizio alle 21, terrà sull’argomentoscompenso cardiaco un incontro aperto a tutti ed in particolare ai medici dimedicina generale nella sala congressi del Polo Sanitario di Corso Garibaldi 1 aViareggio. Presente anche il professor Dottor Ferruccio Bonino ricercatore dilivello internazionale e scopritore delle forme epatitiche maggiori.

Lo scompenso cardiaco colpisce oltre 14 milioni di europei e oltre 1 milione diitaliani; il numero di persone che andranno incontro alla malattia è in crescita esi stima che raddoppierà entro il 2030. In Italia, poi, ogni anno si hanno 170 milanuovi casi di scompenso cardiaco e ogni giorno si verificano 500 ricoveriospedalieri.Negli ultimi 5 anni il numero di ricoveri per scompenso è aumentato del 40% edè molto più comune dei più frequenti tumori: mammella, testicoli, utero eintestino. Importante la prevenzione di questa malattia e soprattutto la cura. Undato molto preoccupante questo e il dottor Dini nel Polo sanitario sarà ilCoordinatore del nuovo Centro per la diagnosi e cura dello scompenso cardiaco. 

A questo incontro, poi, seguirà una giornata di prevenzione gratuita sul rischiocardio vascolare. “Questa patologia - spiega ancora il Dott. Dini - è unacondizione clinica caratterizzata dalla comparsa di sintomi, come mancanza direspiro, facile affaticabilità e gonfiore alle caviglie, che si possono manifestareall’improvviso, ma che il più delle volte si sviluppano progressivamente, nelcorso di giorni o settimane. Generalmente il paziente comincia a respirare condifficoltà a causa dell’accumulo di liquidi, che si verifica specie a livello deipolmoni e degli arti inferiori. Spesso il soggetto trova difficoltà a camminare insalita o a fare le scale, altre volte è costretto a dormire in posizione semisedutao addirittura in poltrona. Molte volte poi la sintomatologia è di entità tale da2richiedere un ricovero urgente. Numerose affezioni possono essere causa discompenso cardiaco, ivi comprese le valvulopatie, le malattie del miocardio edelle arterie coronariche, l’ipertensione arteriosa non controllata, per cui la suaprevalenza è in continua crescita.” 

Lo scompenso cardiaco è spessol’evoluzione finale comune a molte malattie cardiache: malattia coronarica(l’infarto miocardico); ipertensione arteriosa, cardiomiopatie (malattie primitivedel muscolo cardiaco caratterizzate da una esagerata dilatazione o ipertrofia delcuore);malattie delle valvole cardiache; cardiopatie congenite. Da sottolineareche alcune forme di cardiomiopatie e quindi di scompenso, riconoscono unacomponente familiare!Nel caso di dimostrata familiarità sarà necessario estendere i controlli anche aipropri familiari più stretti in modo da “sorvegliarli” e permettere un’eventualediagnosi precoce. 

Il nuovo percorso dedicato presso il Polo Sanitario permetteràuna reale presa in carico dei pazienti colpiti da scompenso cardiaco,assicurando anche attività di informazione, ricerca e formazione."Siamo convintiche questa patologia debba essere affrontata meglio - spiega FerdinandoFranzoni, direttore sanitario del Polo Sanitario - prima di tutto coinvolgendo dipiù i pazienti, sensibilizzandoli verso corretti stili di vita, regimi alimentare sani eattività fisica. Forse abbiamo sottovalutato il bisogno di una multidisciplinarietà. Ilnostro obiettivo è quello di rispondere a tutte le esigenze complesse dei pazienticon scompenso cardiaco: quelle cardiologiche, quelle internistiche, quellenefrologiche e quelle respiratorie e riabilitative.”
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : scompenso cardiaco
Scritto da Redazione Zazoom letto volte.
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : Salutescompenso cardiacoeventoViareggioricerca
Clicca qui e commenta questo post!