Diciotti - Farnesina:decisione formale UeAlpinista precipita e muore sul CervinoAnticipo serie A - Torino-Roma 0-1Sulmona - allarme per l'orsa PeppinaPonte - Ok verifiche messa in sicurezza
di

Migranti, Sindaco De Magistris: Nave Aquarius venga a Napoli

Migranti, Sindaco De Magistris: Nave Aquarius venga a Napoli
Su Twitter il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in merito alla decisione del ministro ...
Migranti, Sindaco De Magistris: Nave Aquarius venga a Napoli

Migranti, Sindaco De Magistris: Nave Aquarius venga a Napoli
Su Twitter il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in merito alla decisione del ministro dell'Interno Matteo Salvini, di non autorizzare l'approdo in Italia della nave Aquarius con a bordo 629 migranti : "Se un ministro senza cuore lascia morire in mare donne incinte, bambini, anziani, esseri umani, il porto di Napoli è pronto ad accoglierli. Noi siamo umani, con un cuore grande. Napoli è pronta, senza soldi, a salvare vite umane".

Porti italiani chiusi, è la svolta senza precedenti imposta in queste ore da Matteo Salvini. La nave Aquarius, che batte bandiera di Gibilterra, è in navigazione con 600 naufraghi a bordo provenienti dal Nordafrica. Tra poche ore transiterà per le acque di Malta. "Da oggi anche l'Italia comincia a dire no al traffico di esseri umani, no al business dell'immigrazione clandestina. Il mio obiettivo è garantire una vita serena a questi ragazzi in Africa e ai nostri figli in Italia". Così Salvini su Facebook. "Nel Mediterraneo ci sono navi con bandiera di Olanda, Spagna,Gibilterra e Gran Bretagna,ci sono Ong tedesche e spagnole, c'è Malta che non accoglie nessuno, insomma tutta l'Europa che si fa gli affari suoi". E su Twitter scrive: #chiudiamoiporti
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Migranti
Scritto da Vito Manzione letto volte.
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : PoliticaMigrantiDe MagistrisNave AquariusNapoli
Clicca qui e commenta questo post!