Draghi: ora frutti a 10 anni da crisiMafia - maxisequestro a editore CiancioFirenze - 21enne picchiata e violentataBari: sparatoria allo Stadio - un mortoMigranti - Salvini: pericoloso?stop asiloMigranti - Salvini: percoloso? stop asiloDl sicurezza - Conte:interlocuzione Colle
di

Donald Trump : via libera all'attacco missilistico contro la Siria

Donald Trump : via libera all'attacco missilistico contro la Siria
Con un messaggio nazionale, stanotte il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato ...
Donald Trump : via libera all'attacco missilistico contro la Siria

Donald Trump : via libera all'attacco missilistico contro la Siria
Con un messaggio nazionale, stanotte il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato l'inizio dei raid contro la Siria in risposta ai presunti attacchi con gas nervino contro la popolazione. Numerosi missili sono stati lanciati contro Damasco e altri obiettivi sensibili, le operazioni militari sono condotte assieme alla Gran Bretagna e alla Francia. Usati sia missili Tomahawk che jet militari.

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha definito l'attacco congiunto di Usa, Gb e Francia sulla Siria "un atto di aggressione" contro un Paese che sta combattendo il terrorismo sul suo territorio. Per Putin, inoltre, l'intervento senza un mandato del Consiglio di sicurezza dell'Onu è una violazione del diritto internazionale. L'ayatollah Ali Khamenei, guida suprema iraniana, ha definito Trump, Macron e May "criminali". "Dichiaro fermamente che i presidenti degli Stati Uniti, di Francia e Gran Bretagna hanno commesso un grave crimine", si legge in un suo tweet.

"Stanno ancora cercando le "armi chimiche" di Saddam, stiamo ancora pagando per la folle guerra in Libia, e qualcuno col grilletto facile insiste coi "missili intelligenti", aiutando peraltro i terroristi islamici quasi sconfitti. Pazzesco, fermatevi. #stopwar #stopisis". Questa la reazione del leader della Lega Matteo Salvini sulle sue pagine social alla notizia dei raid di Usa, Francia e Gran Bretagna su Damasco. "Meglio tacere", gli ha risposto a distanza Silvio Berlusconi. Sulle stesse posizioni di Salvini anche il leader laburista inglese Corbyn.

L'ayatollah Ali Khamenei, guida suprema iraniana, ha definito Trump, Macron e May "criminali" dopo l'attacco congiunto in Siria. "Dichiaro fermamente che i presidenti degli Stati Uniti, di Francia e Gran Bretagna hanno commesso un grave crimine - si legge in un suo tweet -. Non otterranno alcun beneficio; proprio come non hanno fatto in Iraq, in Siria e in Afghanistan, negli ultimi anni, commettendo gli stessi atti criminali".
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Donald Trump
Scritto da Miriam Ferrazzuolo letto volte.
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàDonald TrumpattaccocontroSiria
Clicca qui e commenta questo post!