Marocco - Marina spara su barca migrantiLuidi Di Maio : Aboliremo la povertà in ItaliaAsia Argento : Jimmy Bennett mi saltò addossoPremier Conte : Nessun problema con la Francia - da Manovra benefici per PaeseM5S Di Maio : no a Def se non sarà coraggiosoRisultati Serie B 5a giornata e classificaAnticipo Serie A : Inter-Fiorentina 2-1Matteo Renzi : Zingaretti a guida Pd? Non va beneMacron:crisi Italia-Europa sui migrantiBrexit/ Labour : ok opzione referendum bis
di

Terremoto Oggi Marche : Crollato un campanile a Muccia, scuole chiuse e treni fermi

Terremoto Oggi Marche : Crollato un campanile a Muccia, scuole chiuse e treni fermi
Terremoto Marche - La forte scossa di magnitudo 4.7 avvenuta questa mattina in provincia di ...
Terremoto Oggi Marche : Crollato un campanile a Muccia, scuole chiuse e treni fermi

Terremoto Oggi Marche : Crollato un campanile a Muccia, scuole chiuse e treni fermi
Terremoto Marche - La forte scossa di magnitudo 4.7 avvenuta questa mattina in provincia di Macerata e avvertita anche in Umbria ha provocato i primi danni oltre la paura che non cessa mai tra i residenti molto provati. Per questioni di sicurezza le scuole sono state chiuse e i treni fermi per poter verificare lo stato delle strade ferrate.

Verifiche anche sulle poche abitazioni rimaste agibili in seguito al terremoto di agosto. Intanto è crollato il piccolo campanile della Chiesa del '600 Santa Maria di Varanò, a Muccia. Il Sindaco di Muccia, Mario Baroni e il Sindaco di  Pieve Torina, Alessandro Gentilucci, parlano dei nuovi danni subiti e stanno battendo il territorio per verificare la stabilità degli edifici e delle strade. La popolazione è giustamente impaurita e visibilmente scossa. 
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Terremoto Marche
Scritto da Alessia Mogevero letto volte.
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàTerremoto Marcheprimi danniscuole chiusetreni fermi
Clicca qui e commenta questo post!