Roma - in piazza per la Casa delle donneVenezuela - Trump inasprisce le sanzioniTeheran:Usa vogliono rovesciare governoCostarica - trovato morto romano sparitoGoverno - Marine Le Pen:alleati al potereFico e Casellati domani al QuirinaleRegionali Val d'Aosta - exploit LegaGoverno - Socialisti Ue:è brutta notiziaSalvini: partiamo - nessuno deve temereDi Maio:indicato Conte premier politico
di

Mafia/ Clan Vita e Salemi | Matteo Messina Denaro : 12 arresti

Mafia/ Clan Vita e Salemi | Matteo Messina Denaro : 12 arresti
Questa mattina una maxi operazione dei carabinieri di Trapani ha portato agli arresti di 12 persone ...
Mafia/ Clan Vita e Salemi | Matteo Messina Denaro : 12 arresti

Mafia/ Clan Vita e Salemi | Matteo Messina Denaro : 12 arresti
Questa mattina una maxi operazione dei carabinieri di Trapani ha portato agli arresti di 12 persone accusate di associazione mafiosa, estorsione, favoreggiamento e fittizia intestazione di beni, tutti aggravati da modalità mafiose. L'operazione da un'inchiesta partita nel 2014 su esponenti delle famiglie di Vita e Salemi, ritenuti favoreggiatori del capomafia latitante Matteo Messina Denaro.

Le indagini hanno consentito di individuare i capi dei due clan e di scoprire gregari ed estorsori delle cosche, le persone arrestate sarebbero riusciti attraverso società di fatto riconducibili all'organizzazione mafiosa ma fittiziamente intestate a terzi, a realizzare notevoli investimenti in colture innovative per la produzione di legname e in attività di ristorazione.

Tra le persone finite in manette anche Vito Nicastri, imprenditore trapanese soprannominato il "re dell'eolico", il "signore del vento", perché tra i primi in Sicilia a puntare sulle energie pulite.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Mafia
Scritto da Alessia Mogevero letto volte.
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàMafiaMatteo Messina DenaroarrestiVita
Clicca qui e commenta questo post!