Ue: accordo con Iran non ha alternativeRoma - in piazza per la Casa delle donneVenezuela - Trump inasprisce le sanzioniTeheran:Usa vogliono rovesciare governoCostarica - trovato morto romano sparitoGoverno - Marine Le Pen:alleati al potereFico e Casellati domani al QuirinaleRegionali Val d'Aosta - exploit LegaGoverno - Socialisti Ue:è brutta notiziaSalvini: partiamo - nessuno deve temere
di

L'attore Biagio Izzo indagato per turbativa d'asta : Finirà tutto in una bolla di sapone

L'attore Biagio Izzo indagato per turbativa d'asta : Finirà tutto in una bolla di sapone
Turbativa d'asta, il pm: arresto per l'attore Biagio Izzo - Biagio Izzo, noto attore e comico ...
L'attore Biagio Izzo indagato per turbativa d'asta : Finirà tutto in una bolla di sapone

L'attore Biagio Izzo indagato per turbativa d'asta : Finirà tutto in una bolla di sapone
Turbativa d'asta, il pm: arresto per l'attore Biagio Izzo - Biagio Izzo, noto attore e comico napoletano è stato accusato di turbativa d'asta in un'inchiesta condotta dalla Guardia di Finanza. La procura ha chiesto gli arresti domiciliari per l'attore, nei mesi scorsi il gip ha bocciato la richiesta d'accusa ma ad occuparsene adesso, sarà il Riesame che si pronuncerà il 23 marzo. 

Ad Izzo nel 2015 furono pignorati dei beni, finiti all'asta, dopo un lungo contenzioso con Equitalia, l'attore e comico è finito però, in un'intercettazione che riguardava la vendita all'incanto proprio di alcuni di quei beni: una Vespa 300 e una Fiat 500. Oltre Biagio Izzo, sono indagate altre due persone, il titolare di un’agenzia di disbrigo pratiche, Mario Parisi e un dipendente di Equitalia all'epoca dei fatti, Rodolfo Imperiale. I due, secondo l'accusa si sarebbero adoperati, con la presunta complicità di un dirigente dell’istituto vendite giudiziarie di Napoli, Gianfranco Lombardi, per fare in modo che i beni fossero acquistati all'asta tenuta il 25 febbraio 2015 per poi tornare nella disponibilità di Izzo. 

L'attore e comico però si difende e dichiara: “Finirà tutto in una bolla di sapone, non ho chiesto favori a nessuno”. Nel giorno dell'asta giudiziaria venne intercettata una telefonata tra Parisi e Imperiale, nella quale il primo passa al suo interlocutore, un uomo che risulta essere Lombardi: “Stiamo seguendo questa cosa, ti ha detto il nome del contribuente?”, dice Imperiale. E poco dopo aggiunge: “È un attore famoso”. L'avvocato di Biagio Izzo, però, chiarisce che quest'ultimo non compare in alcuna intercettazione e afferma che i due funzionari hanno agito autonomamente.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Biagio Izzo
Scritto da Alessia Mogevero letto volte.
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : SpettacoloBiagio Izzoarrestoprocuraattore napoletano
Clicca qui e commenta questo post!