Il 'gotha' della musica ricorda ArethaIl Molise trema ancora: scossa di 4.8Malta: no competenza su nave DiciottiBombe Lega - 1° ordigno trappola agguatoEuropa League - Atalanta al play-offDi Maio: via concessione - no trattativePonte - Carige: stop rate mutui 12 mesiTerremoto Molise - lievi danni a PalataTerremoti - forte scossa in MoliseConte: "Non lasciamo sola Genova"
di

Contratto scuola, il ministro dell'istruzione Valeria Fedeli ai docenti : Dovete lavorare di più

Contratto scuola, il ministro dell'istruzione Valeria Fedeli ai docenti : Dovete lavorare di più
Gli aumenti per i docenti ci saranno, ma non riguarderanno solo lo stipendio, ad aumentare dovranno ...
Contratto scuola, il ministro dell'istruzione Valeria Fedeli ai docenti : Dovete lavorare di più

Contratto scuola, il ministro dell'istruzione Valeria Fedeli ai docenti : Dovete lavorare di più
Gli aumenti per i docenti ci saranno, ma non riguarderanno solo lo stipendio, ad aumentare dovranno essere anche le ore di lavoro. O almeno questa è la richiesta, che però sta rendendo ancora più complicata la già difficile trattativa per il rinnovo del contratto (scaduto dal 2009). Il ministro dell'istruzione Valeria Fedeli ha più volte assicurato che il rinnovo sarebbe arrivato in tempi brevi ma le cose non stanno andando come previsto. Le discussioni sono ancora ferme alla parte del contratto relativa ai rapporti sindacali, su cui non è ancora stato fissato il prossimo appuntamento previsto per questa settimana. 

Di aumenti retributivi per ora non se ne parla - sarà difficile trovare i fondi per arrivare agli 85 euro in più senza intaccare le risorse destinate al merito e alla formazione. Quello che invece può aumentare a costo zero è l'orario di lavoro. Un argomento che, in ambito scolastico, scalda gli animi da sempre. I docenti italiani infatti, abitualmente accusati di lavorare troppo poco, sottolineano che il loro orario reale è molto più esteso di quello che si vede nelle aule, oltre alle ore di insegnamento previste da contratto ci sono gli altri impegni, la preparazione delle lezioni, la correzione dei compiti, le riunioni di programmazione, gli scrutini. 

L' orario vero e proprio, così come inteso da contratto, prevede che l' attività di insegnamento si svolga in 25 ore settimanali alla materna, in 22 ore settimanali nella scuola elementare e in 18 ore settimanali nelle scuole medie e superiori, distribuite in non meno di cinque giornate settimanali. Alle 22 ore settimanali di insegnamento per le elementari, vanno aggiunte 2 ore da dedicare, anche in modo flessibile, alla programmazione didattica come ad esempio negli incontri collegiali dei docenti interessati, in tempi non coincidenti con l'orario delle lezioni.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Contratto scuola
Scritto da miriamferrazzu@ letto volte.
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàContratto scuolaministro istruzioneValeria Fedelidocenti
Clicca qui e commenta questo post!