G20:crescita robusta - ma aumento rischiVisco: più rischi ribasso su crescitaG20 - Tria: crescita Italia positivaTrump: "Spiato a favore della Clinton"Golf - F.Molinari vince Major di ScoziaBrexit - Raab: senza accordo Gb non pagaGb: bimbo di 3 anni attaccato con acidoSalvini su Crimea - irritazione di Kiev
di

Liceo breve Diploma in 4 anni : Nel 2018 in 100 scuole - L'elenco Istituti sul sito del Miur

Liceo breve Diploma in 4 anni : Nel 2018  in 100 scuole - L'elenco Istituti sul sito del Miur
Diploma in 4 anni, da oggi si può fare, è stato pubblicato sul sito del Ministero dell’Istruzione ...
Liceo breve Diploma in 4 anni : Nel 2018  in 100 scuole - L'elenco Istituti sul sito del Miur

Liceo breve Diploma in 4 anni : Nel 2018  in 100 scuole - L'elenco Istituti sul sito del Miur
Diploma in 4 anni, da oggi si può fare, è stato pubblicato sul sito del Ministero dell’Istruzione l’elenco delle 100 scuole secondarie di secondo grado ammesse alla sperimentazione dei percorsi quadriennali, il cosiddetto “liceo breve” anche se tra le scuole interessate ci sono anche 25 istituti tecnici. L’obiettivo del governo è quello di ridurre il percorso scolastico di un anno. Fino ad oggi 12 scuole hanno sperimentato percorsi quadriennali sulla base di progetti di istituto autorizzati di volta in volta dal Ministero. 

Per rendere maggiormente valutabile l’efficacia della sperimentazione, viene previsto ora un bando nazionale, con criteri comuni per la presentazione dei progetti, per cento classi sperimentali in tutta Italia che partiranno nell'anno scolastico 2018/2019. Il decreto è stato firmato lo scorso agosto dal ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli e ora sembra tutto pronto. 

Le 100 scuole ammesse sono: 44 al Nord, 23 al Centro, 33 al Sud. Si tratta di 75 indirizzi liceali e 25 indirizzi tecnici. Sono 73 le scuole statali, 27 quelle paritarie. Ogni scuola potrà attivare una sola classe sperimentale. I percorsi partiranno con l’anno scolastico 2018/2019. Le iscrizioni saranno possibili a partire dal prossimo 16 gennaio, la stessa data prevista per le iscrizioni ai percorsi ordinari. Nessuno ‘sconto’ per quanto riguarda il percorso didattico. Alle studentesse e agli studenti, secondo le informazioni fornite dal governo al momento della pubblicazione del bando, dovrà essere garantito il raggiungimento di tutti gli obiettivi specifici di apprendimento del percorso di studi scelto. Il tutto entro il quarto anno di studi. 

L’insegnamento di tutte le discipline sarà garantito anche eventualmente potenziandone l’orario. Nel corso del quadriennio, un Comitato scientifico nazionale valuterà l’andamento nazionale del Piano di innovazione e predisporrà annualmente una relazione che sarà trasmessa al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione. Il Comitato sarà nominato dalla Ministra dell’Istruzione e dovrà individuare le misure di accompagnamento e formazione a sostegno delle scuole coinvolte nella sperimentazione. A livello regionale, invece, saranno istituiti i Comitati scientifici regionali che dovranno valutare gli esiti della sperimentazione, di anno in anno, da inviare al Comitato scientifico nazionale. 

L'elenco completo delle cento scuole ammesse, con il decreto pubblicato, è disponibile su miur.gov.it
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Liceo breve
Scritto da Alessia Mogevero letto volte.
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàLiceo breveMiurDiploma2018
Clicca qui e commenta questo post!