Liverpool - arrestato tifoso romanistaNigeria - chiesa assaltata: 19 mortiWall Street chiude in calo - DJ -1 - 74%Udine - scomparse due gemelline di 4 anniChampions - Liverpool-Roma 5-2Intervento al cuore per NapolitanoNapolitano ricoverato d'urgenza a RomaTrump-Macron:nuova intesa nucleare IranAlfie - Corte boccia trasferimento ItaliaSalvini:M5S amoreggia con Pd per potere
di

Maltempo Sud Italia : allagamenti e scuole chiuse

Maltempo Sud Italia : allagamenti e scuole chiuse
Questa settimana maltempo in tutta Italia, con piogge a più riprese anche a carattere di ...
Maltempo Sud Italia : allagamenti e scuole chiuse

Maltempo Sud Italia : allagamenti e scuole chiuse
Questa settimana maltempo in tutta Italia, con piogge a più riprese anche a carattere di nubifragio; sulle Alpi e lungo l'Appennino ritornerà la neve, un vero e proprio toccasana per alleviare il pesante deficit idrico dovuto al dominio anticiclonico dei mesi scorsi. L'Italia è interessata da una prima perturbazione nord-atlantica di stampo pienamente autunnale, le precipitazioni risulteranno abbondanti e non sono esclusi ulteriori fenomeni anche di forte intensità, che potrebbero degenerare in violenti nubifragi, in specie al Sud Italia

Gli esperti de ilmeteo.it annunciano tra il 5 e il 6 Novembre forte peggioramento al Nord, rischio nubifragi sulla Liguria centrale, l'alta Lombardia, Alpi e prealpi venete; ritornerà la neve, con accumuli importanti a 2000 metri, quota neve inferiore ai 1500 metri tra Domenica e Lunedì.  Dal 7 al 10 del mese corrente piogge a più riprese sulle regioni centro-settentrionali e al Sud, ad opera di una depressione italica che richiamerà forti venti meridionali carichi di pioggia, con nevicate lungo l'Appennino centrale e sulle Alpi sopra i 1500 metri.

A Salerno i vigili del fuoco hanno effettuato numerosi interventi a causa del maltempo che si è abbattuto sul capoluogo ed in provincia. Sono stati oltre una trentina gli interventi per trarre in salvo alcuni automobilisti rimasti bloccati nei sottopassi ferroviari allagati. La forte pioggia ha causato allagamenti anche nell'agro noverino sarnese dove si sono registrati degli smottamenti. I pompieri sono impegnati in queste ore ad Angri per una frana. Problemi di transitabilità si sono registrati nel corso della notte anche sul raccordo autostradale Avellino-Salerno con allagamenti delle carreggiate. Anche in costiera amalfitana si è avuto uno smottamento nel territorio di Positano. Oggi le scuole resteranno chiuse ad Angri e Nocera Inferiore, dopo le ordinanze emanate dai sindaci.  

A Benevento i centralini dei Vigili del fuoco in tilt per il violento nubifragio che si è abbattuto da ieri sera sul territorio della provincia e, in particolare, in Valle Telesina. Nella città di Telese Terme sono saltati i tombini che hanno causato l'allagamento di tutte le strade e di diversi scantinati. Disagi alla circolazione stradale si sono registrati lungo la «Telesina» dove gli automobilisti sono stati costretti a viaggiare a passo d'uomo per la forte pioggia e per il manto stradale in cattive condizioni a causa delle numerose buche. 

A Caserta in tilt per il maltempo, tra sottopassi allagati, auto in panne nell'acqua, lunghe code per entrare in città, garage allagati, e persino l'ospedale che si è ritrovato senza corrente e con alcuni reparti ai piani bassi dove ci sono state sostanziose infiltrazioni d'acqua. Una vera bomba d'acqua che ha allagato tutte le strade cittadine, con il sistema fognario che è andato in tilt; precipitazioni talmente intense che l'acqua è penetrata nelle auto in sosta con i finestrini chiusi. Disagi all'ospedale di Caserta, dove in alcuni reparti è entrata l'acqua e le fogne non hanno retto. Subito sono scattate le polemiche politiche. Sulla sua pagina Facebook, il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Vincenzo Viglione afferma che «non è possibile che un ospedale che rappresenta l'unico punto di riferimento per la città e per molti comuni dell'hinterland, alle prime piogge, anche se insistenti, precipita in una situazione del genere. Speriamo che la situazione migliori e già oggi vengano prese le adeguate contromisure»

A Palermo i Vigili del Fuoco sono stati impegnati in una serie di interventi per alcune auto rimaste in panne a causa dell'acqua che si accumulata in alcune strade cittadine. Tre automobilisti sono stati soccorsi nella zona di corso Re Ruggero e piazza Indipendenza, altri nel quartiere di Borgo Nuovo e in via Lanza Di Scalea all'altezza del centro commerciale Conca d'oro. Situazione critica anche in via Ugo La Malfa dove si sono accumulati 70 centimetri d'acqua. I vigili del fuoco sono intervenuti con le idrovore per liberare la strada. In un palazzo all'angolo tra via Sciuti e viale delle Magnolie si è staccato un pezzo di intonaco e i vigili del Fuoco sono intervenuti per mettere in sicurezza la zona. Sopralluoghi e controlli di stabilità in alcune abitazioni e box privati.Siremar comunica che la motonave «Pietro Novelli» in servizio sulla tratta Trapani-Pantelleria ha sospeso la corsa delle 23 di ieri «per avverse condizioni metereologiche». 

A Reggio Calabria una grande quantità di pioggia è caduta tra le 4 e le 7 del mattino, provocando allagamenti, tombini saltati e vari incidenti. In Viale Europa, un'auto si è ribaltata a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia e da detriti finiti sulla carreggiata. In via San Pietro un'altra auto è rimasta incastrata dentro un tombino, reso invisibile dall'allagamento della strada, scoperchiatosi per la forte pressione dell'acqua. La situazione più grave si registra in Piazza della Pace, zona sud della città, dove, proprio accanto allo stadio, si ripetono gli allagamenti nella zona bassa della piazza. Le forti piogge hanno creato in poco tempo un lago che ha completamente coperto alcune automobili parcheggiate. Gli abitanti di alcuni condomini sono rimasti bloccati in casa, e sono in attesa dell'intervento dei Vigili del Fuoco. La zona, nonostante i lavori realizzati dal Comune, per un migliore sistema di deflusso delle acque, in caso di forti piogge rimane completamente isolata. La situazione appare in miglioramento anche se il cielo è coperto e la pioggia potrebbe riprendere a cadere.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Maltempo
Scritto da Vito Manzione letto volte.
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàMaltempoSud Italiaallagamentismottamenti
Clicca qui e commenta questo post!