Uomo barricato in negozio - una vittimaG20. Bozza - crescita mondiale:più rischiUsa. Uomo armato si barrica in superBannon incoraggia populismo in EuropaRussia:liberatela - Butina non è una spiaStupro barista: arrestato ha vari aliasMaturità - Miur:aumentano promossi 70/100Usa - ucciso l'ex medico di Bush padreMorta in casa - scoperta dopo 18 mesi'Ndrangheta - ucciso 39enne. Grave bimbo
di

Papa Francesco : Nessuna grazia a colpevoli pedofilia

Papa Francesco : Nessuna grazia a colpevoli pedofilia
Il Pontefice parlando a braccio alla Commissione Pontificia per la protezione dei minori :Chi ...
Papa Francesco : Nessuna grazia a colpevoli pedofilia

Papa Francesco : Nessuna grazia a colpevoli pedofilia
Il Pontefice parlando a braccio alla Commissione Pontificiaper la protezione dei minori :"Chi viene condannato per abusi sessuali sui minori può rivolgersi al Papa per avere la grazia" ma "io mai ho firmato una di queste e mai la firmerò. Spero che sia chiaro e questo lopotere dire". 

Sulla pedofilia "la coscienza dellaChiesa è arrivata un po' tardi: quando la coscienza arrivatardi, i mezzi per risolvere il problema arrivano tardi. Iosono consapevole di questa difficoltà ma è la realtà e lo dicocosì: Siamo arrivati in ritardo. Forse l'antica pratica dispostare la gente, di non fare fronte al problema, haaddormentato un po' le coscienze". Papa Francesco ha aggiunto : "Lo scandalo dell'abusosessuale è veramente una rovina terribile per tutta l'umanità,che colpisce tanti bambini, giovani e adulti vulnerabili intutti i paesi e le società. Per la Chiesa è stata un'esperienzamolto dolorosa. Sentiamo vergogna per gli abusi commessi daministri consacrati, che dovrebbero essere i più degni difiducia".
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Papa Francesco
Scritto da Anna Spiotta letto volte.
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàPapa FrancescocolpevolipedofiliaCommissione Pontificia
Clicca qui e commenta questo post!