Libia: no a campi migranti Ue nel PaeseIlva - Di Maio:procedura gara pasticciataPiacenza.Stupra donna per ore - ricercatoUsura bancaria - indagato ministro SavonaMigranti - sbarcati a Trapani in 66
di

Autovelox : La nuova direttiva Minniti cambia le cose

Autovelox : La nuova direttiva Minniti cambia le cose
La 'direttiva Minniti' del 21 luglio stabilisce alcune novità e priorità dopo che il numero di ...
Autovelox : La nuova direttiva Minniti cambia le cose

Autovelox : La nuova direttiva Minniti cambia le cose
La 'direttiva Minniti' del 21 luglio stabilisce alcune novità e priorità dopo che il numero di incidenti stradali mortali ha segnato un aumento dell'1% dal primo semestre del 2016 a quello del 2017. Da adesso i comuni non potranno più installare gli autovelox a loro piacimento - "Il costante monitoraggio, da parte dei Prefetti, sulla collocazione dei sistemi di rilevazione della velocità affinché risultino motivati esclusivamente da condivise esigenze di sicurezza stradale";

Gli impianti saranno di tre tipi - "la riclassificazione e più efficiente definizione dei sistemi di rilevamento della velocità in tre grandi categorie : fissi (es. il Tutor ed il Vergilius) temporanei (l’autovelox) e mobili (apparecchiatura utilizzata da un veicolo in movimento)"; 

Le macchine dovranno essere controllate periodicamente - "La taratura e verifica della funzionalità delle apparecchiature, che avverrà con cadenza annuale, come peraltro stabilito dalla Corte Costituzionale con la  sentenza n. 113 del 29 aprile 2015";

Basta appalti per la gestione e la manutenzione - "Una precisa delimitazione delle attività di assistenza tecnica dei soggetti privati, che non devono mai interferire con quella dell’organo di polizia e comunque essere svolte sotto il controllo di quest’ultimo";

Le multe dovranno essere chiare e leggibili - "Le spese di accertamento gravanti sul trasgressore, che dovranno essere ben circostanziate e documentate";

Inutile rallentare cinquanta metri prima del'autovelox - "La possibilità di effettuare riprese frontali con dispositivi da remoto purché si proceda all’oscuramento automatico dell’abitacolo e quindi al non riconoscimento delle persone a bordo del veicolo";

I cartelli di segnalazione degli autovelox restano al loro posto -"regole più puntuali, utilizzando apposito cartello, per presegnalare e rendere visibili le postazioni di controllo della velocità, che potranno funzionare anche su entrambi i sensi di marcia".

Si conferma però che rilevatori di velocità Scout Speed  non necessitano né di essere presegnalati né di essere resi visibili, solo questo dispositivo si potrà usare a bordo di auto-civetta.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Autovelox
Scritto da Angelo Caputo letto volte.
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàAutoveloxdirettiva Minnitiincidenti stradali mortali
Clicca qui e commenta questo post!