Fonte : quotidiano di 26 giu 2024

Meloni inaccettabile trattare incarichi Ue ancor prima del voto

Meloni, inaccettabile trattare incarichi Ue ancor prima del voto (Di mercoledì 26 giugno 2024) "Non mi stupisce che sia emerso prima durante e dopo la campagna elettorale" un certo approccio ma "nessun autentico democratico che creda nella sovranità popolare può in cuor suo ritenere accettabile che in Europa si tentasse di trattare sugli incarichi di vertice ancora prima che si andasse alle urne". Così la presidente del Consiglio Giorgia Meloni alla Camera nelle comunicazioni in vista del Consiglio europeo. "Alcuni - ha proseguito - hanno sostenuto che non si debba parlare con alcune forze politiche. Le istituzioni Ue sono state pensate in una logica neutrale. Gli incarichi apicali sono stati affidati tenendo in considerazione i gruppi maggiori, indipendentemente da logiche di maggioranza e opposizione. Oggi si sceglie di aprire uno scenario nuovo e la logica del consenso viene scavalcata da quella dei caminetti, dove una parte decide per tutti.
Leggi tutta la notizia su quotidiano
Notizie su altre fonti
  • Ue, Meloni: obbligazioni europee per investimenti nella difesa. Inaccettabile trattare incarichi ancor prima del voto - La richiesta del presidente del Consiglio: «Il nuovo presidente Commissione crei una delega alla sburocratizzazione». Nel pomeriggio la premier depositerà la stessa relazione in Senato. ilsole24ore
  • Gazzetta: il Napoli insiste per Pioli, ma il tecnico deve prima trattare la buonuscita con il Milan - . La Gazzetta dello Sport parla di un’offerta del patron Aurelio De Laurentiis di 3 milioni per due stagioni (con opzione per la terza). Motivo per cui il candidato numero uno per la panchina dei partenopei è Stefano Pioli, che con ogni probabilità lascerà il Milan a fine stagione. Come riportato dalla Rosea, Pioli deve perciò prima di tutto trattare la buonuscita con il Milan, grazie alla quale potrebbe “arrotondare” e compensare il gap economico tra le due proposte. sportface
  • Khodorkovksy: Putin alza posta prima di trattare, Italia sia faro - “Ci sono legami con gruppi criminali, marginali, che vengono invitati a collaborare per atti criminali. . “Ribadisco ancora una volta quanto dico spesso ai rappresentanti dei governi occidentali: Putin non è un collega, non è il capo di uno Stato nel senso di un capo dello Stato del XXI secolo, sia in termini di percezione interna, sia come metodi di lavoro, è un capo di un gruppo mafioso”, ha affermato Khodorkovksy, che ha parlato davanti alla Commissione esteri poco dopo il giuramento di Putin per il quinto mandato al Cremlino. ildenaro
  • L’Europa matura - Se sommiamo l’Ucraina, la Moldova e la Georgia ai sei paesi dei Balcani occidentali, si profila un’Ue che potenzialmente potrebbe raggiungere i 36 ... huffingtonpost

  • Meloni, inaccettabile trattare incarichi Ue ancor prima del voto - "Non mi stupisce che sia emerso prima durante e dopo la campagna elettorale" un certo approccio ma "nessun autentico democratico che creda nella sovranità popolare può in cuor suo ritenere accettabile ... ansa

  • Meloni contro l’Ue: “Gigante burocratico. È ora di cambiare. Sulle nomine non si sta tenendo contro dei voti dei cittadini” - "Non mi stupisce che sia emerso prima durante e dopo la campagna elettorale" un certo approccio ma "nessun autentico democratico che creda nella sovranità popolare può in cuor suo ritenere accettabile ... repubblica

Video di Tendenza
Video Meloni inaccettabile
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.