Fonte : ilfattoquotidiano di 18 giu 2024
Che però in una seconda parte della sua risposta ammette: “Detto ciò, le licenze autorizzate prima del 7 ottobre sono state analizzate caso per caso e in base alle caratteristiche sono stati inviati in Israele solo materiali che non possono essere usati contro la popolazione civile, come pezzi di ricambi radio”.

Medio Oriente l’inviato Usa in Libano | Evitiamo l’escalation Il deputato del Likud | I manifestanti come Hamas poi si scusa

Medio Oriente, l’inviato Usa in Libano: “Evitiamo l’escalation”. Il deputato del Likud: “I manifestanti come Hamas”, poi si scusa (Di martedì 18 giugno 2024) Gli Usa vogliono “evitare un’ulteriore escalation verso una guerra più grande” al confine tra Israele e Libano. Lo ha ribadito martedì l’inviato speciale di Joe Biden in Medio Oriente Amos Hochstein, che ha incontrato a Beirut il presidente del Parlamento libanese Nabih Berri, che spesso ha fatto da tramite con la milizia sciita Hezbollah. Lunedì Hochstein era stato in Israele, dove ha incontrato il premier Benjamin Netanyahu e il ministro della Difesa Yoav Gallant. A tutti gli interlocutori ha rappresentato la posizione di Biden: fermare le armi e riportare il Medio Oriente sulla via della normalizzazione. Una posizione che si scontra, però, con gli interessi confliggenti, e ormai sembra sempre più irriducibili, degli attori sul campo, da Hamas al governo di destra che siede a Tel Aviv.
Leggi tutta la notizia su ilfattoquotidiano
Notizie su altre fonti
  • G7, Meloni: pieno sostegno a proposta di pace Usa per Medio Oriente - Abbiamo anche ribadito la volonta di fare ogni sforzo per scongiurare una escalation e arrivare a una soluzione strutturale secondo il principio due popoli due Stati”. . Ne ho parlato anche con Biden e con altri leader. Fasano, 15 giu. Lo ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, nella conferenza stampa al termine del G7. (askanews) – Il G7 ha trovato “piena sintonia sul conflitto in Medio Oriente” assicurando “pieno sostegno alla preziosa proposta di mediazione portata avanti dagli Usa. ildenaro
  • Medio Oriente e Ucraina, audizione del ministro Tajani - L’appuntamento, come informa una breve nota dell’ufficio stampa di Montecitorio, viene trasmesso in diretta web tv. ROMA – Martedì 18 giugno, alle ore 12 presso l’aula convegni del Senato, le Commissioni Affari esteri di Camera e Senato svolgono l’audizione del Vice presidente del Consiglio dei ministri nonché Ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, Antonio Tajani (foto), sui recenti sviluppi della situazione in Medio Oriente e della situazione in Ucraina. lopinionista
  • Con Chalhoub Group in Medio Oriente - Otb di Renzo Rosso (in foto) e Chalhoub Group, attivo nel lusso in Medio Oriente con un portfolio di dieci brand di proprietà e più di 450 marchi internazionali, hanno siglato un accordo strategico di joint venture per espandere in maniera significativa la presenza dei brand di lusso di Otb nella regione. quotidiano
  • Medio Oriente, l’inviato Usa in Libano: “Evitiamo l’escalation”. Il deputato del Likud: “I manifestanti come Hamas”, poi si scusa - Tajani dice “Fermati gli accordi dopo il 7 ottobre”, ma tutti i contratti stipulati prima di quella data continuano a generare invii di armi ... ilfattoquotidiano

  • Medio Oriente: "Israele sapeva dell'attacco del 7 ottobre" - L'intelligence di Tel Aviv sarebbe stata a conoscenza del piano del Gruppo palestinese Hamas di rapire 250 israeliani. Parliamo dell'attacco avvenuto il 7 ottobre 2023, quando centinaia di miliziani, ... avionews

  • I super ricchi preferiscono l’immobiliare. E in Italia attrae l’attico di città - Il Nord America non solo si è confermata l’area con il maggior numero di ricconi, ma è stata anche quella con la più rapida crescita (oltre il 7%), staccando di un punto il medio oriente, con l’Europa ... repubblica

Video di Tendenza
Video Medio Oriente
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.