Asia Gianese, l’influencer monella : Io sono un diavoloL'APEX 2020 di Vivo rivela una visione futuristicaArrestata la mamma che aveva abbandonato il bambino nel passeggino a ...Serena Rutelli e il racconto choc a Vieni da me : Caterina Balivo si ...Un tecno-regalo Mediacom per la festa del papàLa confessione della pornostar Lana Rhoades : Contattata un ...Coronavirus, Matteo Salvini : Con Conte non si riparte, questo ...Il piccolo Quaden bullizzato a scuola : Rinuncia a mezzo milione e ...GF Vip, Antonio Zequila: Adriana Volpe è falsa, con lei una storia 30 ...Coronavirus, i contagiati sono 528 e 14 le vittime : In Lombardia 37 ...

Massimo Zamboni ritorna in Mongolia alla scoperta di un nuovo viaggio musicale

Dopo l’ideale ritorno nella Berlino dei primi anni ’80 del precedente Sonata a Kreuzberg, Massimo ...

zazoom
Commenta
Massimo Zamboni ritorna in Mongolia alla scoperta di un nuovo viaggio musicale (Di martedì 21 gennaio 2020) Dopo l’ideale ritorno nella Berlino dei primi anni ’80 del precedente Sonata a Kreuzberg, Massimo Zamboni compie un nuovo viaggio verso un luogo stavolta segnato da un tempo senza tempo, in cui passato ancestrale, passato recente, presente e futuro si ritrovano sullo stesso orizzonte. Esce il 31 gennaio per Universal La Macchia Mongolica, il nuovo album del musicista e scrittore, co-fondatore dei CCCP – fedeli alla linea prima e dei CSI dopo. A oltre venti anni di distanza, Zamboni torna in quella Mongolia che aveva visitato insieme alla moglie e a Giovanni Lindo Ferretti e che aveva ispirato il terzo e ultimo disco dei CSI, Tabula Rasa Elettrificata. In quella terra mitica – resa immortale dalle gesta di Gengis Khan, attraversata da Marco Polo, conquistata dalla Russia sovietica – Massimo aveva scoperto un’appartenenza ancestrale, pari solo a quella dei boschi emiliani. E aveva ... Leggi su domanipress

twitterMarghyDa : RT @GiCivi: In medicina la macchia mongolica è una voglia di colore bluastro che compare sul fondoschiena dei neonati, e dopo qualche anno… - IBS_it : RT @GiCivi: In medicina la macchia mongolica è una voglia di colore bluastro che compare sul fondoschiena dei neonati, e dopo qualche anno… -

Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Massimo Zamboni

© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom Social News
-
Cerca Tag : Massimo Zamboni Massimo Zamboni ritorna Mongolia alla