Leonardo:esecutivo contratto NH90 QatarNudi in fontana all'Altare della PatriaSerie A - Atalanta batte Frosinone 4-0Meteo:danni e allagamenti al Centro-SudGenova bloccata per traffico in tiltDelitto in spiaggia - costituito killerMonte Bianco - muore alpinista italianoMorti torrente - molti bimbi tra dispersiCrollo - pm Genova:ancora nessun indagatoPollino - 5 morti nel torrente ingrossatoManuela Bailo : l'ex amante confessa l'omicidioIl senatore M5S Alberto Airola ha tentato il suicidioMatteo Pes cade durante l'escursione e precipita sul Cervino : morto ...Fulmine in spiaggia a Cosenza : feriti due fratelli, uno è gravissimoAsia Argento paga 380mila a attore Jimmy Bennett molestato nel 2013Barcellona : Ucciso un algerino che grida Allahu Akbar e assalta ...Clan Casamonica : Arrestato Romolo per spaccio di droga e resistenza ...I malati e i sofferenti con l'Unitalsi di Massa a Giannutri e Giglio.Benevento, Mastella chiude il ponte San Nicola progettato da Morandi ...Genova, ponte Morandi: Recuperata auto con intera famiglia sotto le ...

FACEBOOK Perché una mamma che allatta viene censurata e chi nega l' Olocausto no?

FACEBOOK  Perché una mamma che allatta viene censurata e chi nega l' Olocausto no? Mark Zuckerberg è sfavorevole a che su FACEBOOK venga censurato chi nega l'Olocausto. Non è questa la via per ...

zazoom
Commenta
FACEBOOK/ Perché una mamma che allatta viene censurata e chi nega l'Olocausto no? (Di venerdì 20 luglio 2018) Mark Zuckerberg è sfavorevole a che su FACEBOOK venga censurato chi nega l'Olocausto. Non è questa la via per impedire le fake news. MAURO LEONARDI(Pubblicato il Fri, 20 Jul 2018 06:11:00 GMT)NICARAGUA, 2 STUDENTI UCCISI IN CHIESA/ Dove non c'è libertà, la vita è la prima vittima, di M. LeonardiALICE SIGNORINI MORTA A 26 ANNI/ Di dolore o anoressia, quando il nulla ci inganna e vince, di M. Leonardi
ilsussidiario
twitterM5S_Camera : L'intervento del capogruppo @F_DUva alla Camera @Montecitorio in ricordo di Paolo Borsellino e della sua scorta.… - PediciniM5S : COL DECRETO DIGNITÀ ABBIAMO MESSO UN FRENO AL PRECARIATO PERCHÉ STAVA RENDENDO INSOPPORTABILI LE CONDIZIONI DI VITA… - Giorgiolaporta : Ancor prima di #TagliamoiVitalizi io taglierei lo stipendio ai #senatori a vita che non hanno preso un solo voto, n… -
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : FACEBOOK Perché
Altre notizie : FACEBOOK Perché ...
  • Fake News -  Facebook non le rimuove perché aumentano visite e guadagni

    Fake News - FACEBOOK non le rimuove perché aumentano visite e guadagni : Facebook non rimuove le Fake News anche quando sono palesi, lo ha dichiarato ufficialmente durante una conferenza stampa. La notizia ha fatto il giro del mondo, ma non c’è nulla di eclatante in questa affermazione se conosci il social network di Mark Zuckerberg. Facebook non rimuove le Fake News È inutile cercare di capire come funziona il social network o la mente dei suoi dirigenti. L’equazione è molto semplice, Fake News = più ...

  • Picchiato perché gay -  pubblica la foto sorridente su Facebook :  "Ti auguro ogni bene"

    Picchiato perché gay - pubblica la foto sorridente su FACEBOOK : "Ti auguro ogni bene" : È stato brutalmente Picchiato, lasciato con la faccia grondante di sangue e soltanto perché "colpevole" di essere gay. Nonostante questo, Blair Wilson, un ragazzo scozzese di 21 anni, non ha smesso di sorridere: dopo l'attacco, si è scattato una foto con il suo sorriso migliore e l'ha postata su Facebook, raccontando quanto accaduto.Il giovane ha spiegato che mentre passeggiava in strada uno sconosciuto ha iniziato ad ...

  • Problemi Facebook in inglese (anche Messenger) :  perché non funzionano in italiano e non si riescono a pubblicare post

    Problemi FACEBOOK in inglese (anche Messenger) : perché non funzionano in italiano e non si riescono a pubblicare post : Una gran bella regna i Problemi Facebook in inglese ma pure quelli Messenger: le app del social network non funzionano in italiano da svariate ore, a seguito di aggiornamenti rovinosi che pure per molti hanno significato non poter normalmente pubblicare post attraverso il proprio profilo. Cosa sta succedendo, esiste una soluzione per il bug bloccante? I Problemi Facebook in inglese e poi pure quelli Messenger sono partiti esattamente dal ...

  • Perché Facebook sta chiedendo ad alcuni utenti di controllare i post

    Perché FACEBOOK sta chiedendo ad alcuni utenti di controllare i post : Qualcuno potrebbe aver ricevuto questa notifica da Facebook nelle ultime ore: “Di recente abbiamo rilevato un errore tecnico che si è verificato tra il 18 e il 27 maggio e ti ha suggerito automaticamente di mostrare i tuoi post a tutti durante la loro creazione”. Di cosa si tratta? Durante una manciata di giorni a maggio – le notizie d’Oltreoceano riportano dal 18 al 22, ma la notifica sopra riportata, ricevuta in Italia, dice ...

  • Foto di nudo -  perché Facebook ora le vuole

    Foto di nudo - perché FACEBOOK ora le vuole : Dopo una prima fase di test iniziata sei mesi fa, Facebook è pronta a far partire ufficialmente la sua nuova strategia contro il revenge porn. Per contrastare chi prova a mettere online Foto intime della propria ex per vendetta, il social ha deciso di agire d’anticipo, chiedendo agli utenti di caricare le proprie immagini compromettenti all’interno di un database sicuro: così, chi ha Foto in cui appare nudo che rischiano di essere ...

  • Ecco perché stalkerare l

    Ecco perché stalkerare l'ex su FACEBOOK può rivelarsi dannoso per la tua salute : L'uso dei social network, si sa, porta vantaggi e svantaggi nelle nostre vite. Un innegabile incremento delle connessioni sociali, sì, ma anche l'aumento di depressione e il rischio di minare il nostro benessere. Una delle situazioni più comuni che può portare angoscia oggi è dover affrontare la fine di una storia ai tempi di Facebook. La vita del nostro ex è lì a portata di click: il profilo Facebook ...


© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom Social News
-
Cerca Tag : FACEBOOK Perché FACEBOOK Perché mamma allatta viene
Clicca qui e commenta questo post!