Lite per soldi - un morto nel FrusinateFca - Torino.Prima riunione con Manley AdTav - Toninelli:va migliorata - senza danniBorsa apre debole - giù i titoli FiatBetlemme - ucciso 15enne palestineseTrump a Iran: basta minacce o paghereteGiulia Romano muore di tumore a 22 anni prima di laurearsi : ...Matteo Salvini : nella prossima manovra il taglio delle tasseIndonesia : stuprata ripetutamente dal fratello finisce in carcere ...Sergio Marchionne è in condizioni irreversibili : ultime notizie sul ...Attentato a Toronto, ucciso l'attentatore : 2 morti e 14 feritiSemirestore11/Rollectra: Eliminiamo il Jailbreak di iOS 11.x.x dal ...Apple rilascia iOS 12 beta 4 agli sviluppatori e beta pubblicaApple blocca le firme di iOS 11.4.1, da oggi niente più DowngradeAppaiono in rete i pannelli frontali deo prossimi iPhone SettembreJailbreak iOS 11.2/11.3.1: Coolstar ha rilasciato il tool di sblocco ...

Astronomia | nuove osservazioni dell’asteroide Vesta con SPHERE

Astronomia |  nuove osservazioni dell’asteroide Vesta con SPHERE Seduta tra Marte e Giove, la fascia principale degli asteroidi è piena di corpi rocciosi e di detriti. ...

zazoom
Commenta
Astronomia: nuove osservazioni dell’asteroide Vesta con SPHERE (Di lunedì 25 giugno 2018) Seduta tra Marte e Giove, la fascia principale degli asteroidi è piena di corpi rocciosi e di detriti. Nonostante la sua natura frammentata, la massa totale contenuta nella cintura è considerevole – circa il quattro per cento di quella della Luna! La maggior parte di questa massa è contenuta in due corpi distinti: si stima che Cerere, un pianeta nano rappresenti un terzo della massa della cintura, e che l’asteroide Vesta ne detenga circa il nove per cento. Vesta è raffigurato qui. Vesta è stato recentemente osservato con lo strumento  SPHERE/ZIMPOL sul Very Large Telescope (VLT) dell’ESO – l’immagine SPHERE è mostrata a sinistra, con una vista sintetica derivata dai dati spaziali mostrati a destra per il confronto. Lo strumento SPHERE (Spectro-Polarimetric High-contrast Exoplanet REsearch) è un potente strumento per scoprire pianeti e per fotografarli. ...
meteoweb.eu
twittermassimobalestr1 : Allo studio nuove 'Sentinelle' per i poli - Spazio & Astronomia - - monicascapin77 : RT @TgPadova: Specola tra mistero e nuove scoperte... #VIDEO #specola #astronomia #Padova - TgPadova : Specola tra mistero e nuove scoperte... #VIDEO #specola #astronomia #Padova -
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Astronomia nuove
Altre notizie : Astronomia nuove ...
  • Astronomia -  Giove turbolento :  nuove immagini del gigante gassoso dalla sonda Juno

    Astronomia - Giove turbolento : nuove immagini del gigante gassoso dalla sonda Juno : Una nuova immagine scattata da JunoCam – la camera ad alta risoluzione posizionata a bordo della sonda Juno della NASA ritrae gli intensi getti e vortici provenienti dalla banda temperata nord, area situata al di sopra della regione temperata settentrionale di Giove.  La banda temperata nord, è una specifica zona dell’atmosfera del pianeta, e si distingue per i suoi accesi colori che vanno dal rosso all’arancione. Al centro dell’immagine è ...

  • Astronomia :  nuove rivelazioni da Rosetta sulla cometa 67P Churyumov-Gerasimenko

    Astronomia : nuove rivelazioni da Rosetta sulla cometa 67P Churyumov-Gerasimenko : La singolare forma della cometa  67P Churyumov-Gerasimenko sarebbe responsabile dei numerosi getti di gas e polveri che interessano la  sua superficie. Lo studio, realizzato dal Max Planck Institute e pubblicato su Nature Astronomy ha visto protagonista la cacciatrice di comete  Rosetta: la sonda ha scoperto che le zone concave di 67P collimano con le emissioni di gas e polveri come una lente ottica e la complessa topografia della cometa ...

  • Astronomia :  quando tra la Terra e la sonda c’è di mezzo il Sole -  nuove soluzioni tecnologiche dall’Università di Bologna

    Astronomia : quando tra la Terra e la sonda c’è di mezzo il Sole - nuove soluzioni tecnologiche dall’Università di Bologna : Le sonde spaziali che viaggiano attraverso il nostro sistema solare devono poter dialogare con la Terra, per trasmettere le informazioni raccolte e ricevere aggiornamenti e istruzioni. Non sempre però questa comunicazione è semplice o anche solo possibile, soprattutto quando la sonda con cui vogliamo parlare appare prossima al Sole, vista dalla Terra. In questi casi si parla di “congiunzioni solari”: periodi che, a seconda della traiettoria ...


© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore.
zazoom
Zazoom Social News
-
Cerca Tag : Astronomia nuove Astronomia nuove osservazioni dell’asteroide Vesta
Clicca qui e commenta questo post!