Ultime Zoomate di fannybrawne83@ - Tutte 2

fannybrawne83@ ha ricevuto 982 click!

Feed Rss I-FILMSonline

LA FORMA DELLA VOCE di Naoko Yamada (2016)

forma-della-voce

Shoya Ishida è un adolescente che frequenta le medie e che conduce una vita tranquilla tra scuola e amici. Quando nella sua classe arriva una nuova compagna, la ragazza non udente Shoko Nishmiya, Shoya assieme al resto dei compagni inizia a burlarsi e a trattar male la nuova arrivata, schernendola per la sua condizione. Nonostante Shoko provi affetto e tenti di fare amicizia con Shoya, la ragazza è costretta a lasciare la scuola. Anni dopo, Shoya pentito del trattamento riservato alla ragazza cerca di riconciliarsi con lei, facendo i conti col proprio passato. Tratto dal manga di successo A Silent Voice scritto da Yoshitoki Oima, La forma della voce (In Italia al cinema nelle giornate del 24 e 25 ottobre), è diretto dalla regista giapponese Naoko Yamada, al suo terzo film in carriera dopo gli anime inediti K.-on! The Movie e Tamako Love Story, La forma della voce si è rivelato un ottimo successo al box office giapponese, incassando circa 20 milioni di dollari dalla sua uscita in patria nel settembre 2016.


Tag : In evidenza, Recensioni film in sala, Le nostre recensioni
Mon, 23 Oct 2017 09:57:28

LA BATTAGLIA DEI SESSI di Jonathan Dayton e Valerie Faris (2017)

battaglia-sessi

1973: la campionessa di tennis Billie Jean King (Emma Stone) assieme ad alcune colleghe, inizia a richiedere un trattamento paritario e uguali premi in denaro tra gli tennisti uomini e donne. Snobbata dalla federazione, Billie Jean crea un proprio tour per promuovere il tennis femminile e l'uguaglianza di diritti nello sport tra uomini e donne, suscitando l'interesse dell'eccentrico ex campione Bobby Riggs (Steve Carell) che decide di sfidare la King in una partita per ribadire la superiorità maschile contro quella femminile. Tratto dalla storia vera del celebre incontro di tennis conosciuto come “La battaglia dei sessi” avvenuto il 20 settembre 1973 tra la giovane campionessa Billie Jean King e l'ex campione cinquantenne Bobby Riggs, La battagla dei sessi è il terzo film diretto dalla coppia di registi composta  da Jonathan Dayton e Valerie Faris, cinque anni dopo la precedente commedia Ruby Sparks nel 2012 e Little Miss Sunshine nel 2008. 


Tag : In evidenza, Recensioni film in sala, Le nostre recensioni
Thu, 19 Oct 2017 11:58:36

TOP 5: I migliori adattamenti dei romanzi di Stephen King

 Shining

Ancora Stephen King, ancora adattamenti cinematografici dai romanzi del Maestro per celebrare l'uscita di It di Andy Muschietti (qui la nostra recensione), in sala dal 19 ottobre. E la top 5, in questo caso, risulta assai più soddisfacente dei flop di cui vi abbiamo già parlato: ci riferiamo infatti alle migliori trasposizioni dalle pagine dello scrittore del Maine.

Orrori, quelli di King, di matrice sfumata e inconscia, perciò giudicati spesso infilmabili, ma alcuni autori sono riusciti nell'ardua impresa di realizzare pellicole degne di nota, quando non veri e propri capolavori. A voi una cinquina tutta da brivido.


Tag : In evidenza, Le nostre classifiche
Wed, 18 Oct 2017 14:54:19

FLOP 5: I peggiori adattamenti dai romanzi di Stephen King

shining-miniserie

Adattamenti per il grande schermo: un must per qualunque cinefilo che si rispetti, soprattutto se la materia di base da cui attingere riguarda Stephen King. La flessibilità del genere horror e la magistrale sapienza letteraria del Maestro del Brivido rendono il saccheggiamento dalle pagine del romanziere un'occasione ghiotta; a volte troppo ghiotta. Ed è così che nascono trasposizioni mediocri e trascurabili (nel migliore dei casi) così come veri e propri scempi che, nel tentativo di rendersi accattivanti, ottengono solo risultati catastrofici.

Quale occasione migliore dell'uscita di It, diretto da Andy Muschietti e in sala dal 19 ottobre (trovate qui la nostra recensione in anteprima), per riepilogare quei flop che hanno fatto rimpiangere il vero orrore “alla King”? A voi una top 5 (in)degna di nota.


Tag : In evidenza, Le nostre classifiche
Tue, 17 Oct 2017 13:13:38

MINDHUNTER di David Fincher, recensione episodi 1-2

jonathan-groff-meets-coed-killer-in-mindhunter

“Come possiamo anticipare dei pazzi se non sappiamo come ragionano i pazzi?”

Interrogativo emblematico, pronunciato dall’agente Bill Tench (Holt McCallany) per convincere il suo superiore della bontà dell’idea del suo collega, Holden Ford (Jonathan Groff), il quale ha l’intuizione di interrogare i serial killer per capire come funziona la loro mente, in maniera da poterli studiare e, così facendo, comprenderli. Questa, di fatto, la sinossi di Mindhunter, ultima serie prodotta da Netflix, basata sul libro Mind Hunter: Inside FBI’s Elite Serial Crime Unit, e firmata da David Fincher, che che si occupa anche della regia dei primi e degli ultimi due episodi, sui 10 totali.


Tag : In evidenza, Serie tv, Rubriche
Mon, 16 Oct 2017 14:41:34

IT di Andy Muschietti (2017)

IT - CLUB DEI PERDENTI

Pennywise è tornato. Dopo 27 anni, come giusto che sia. Tanti ne sono passati dal 1990, quando Tommy Lee Wallace aveva tentato di portare su piccolo schermo l’enormità delle pagine di Stephen King, riuscendoci solo parzialmente. Ma It ritorna, ogni 27 anni, e ora è Andy Muschietti dietro la macchina da presa, per raccontare a tutti cosa accadde a Derry quell’estate che il club dei perdenti non dimenticherà. Mai.


Tag : In evidenza, Recensioni film in sala, Le nostre recensioni
Mon, 16 Oct 2017 00:11:00

Mostri che ridono: i clown più inquietanti della storia del cinema

IT

La cosa che in questo mondo può essere più orrida è la gioia

                                                                       Victor Hugo, L’uomo che ride

L’uscita del nuovo IT al cinema fa rivivere nei trentenni di oggi (compresa chi scrive) uno dei traumi infantili più terrificanti: la paura dei clown, quei personaggi colorati e rassicuranti che dovrebbero divertire i bambini e che il genio folle di Stephen King, con il suo Pennywise, ha trasformato per sempre in figure demoniache. Esiste addirittura un termine scientifico, coulrofobia, per definire un irrazionale terrore dei pagliacci, fenomeno che King intercettò per creare il protagonista del suo romanzo, ispirato in parte a Roland Mc Donald e alle gesta orribili di John Wayn Gacy, un serial killer americano che nel tempo libero animava le feste travestito da Pogo il Clown. Ma ben prima di Pennywise altri pagliacci hanno fatto rabbrividire gli schermi e ciascuno di loro ha portato sensazioni inquietanti, nascoste dietro la fissità impenetrabile del cerone, chi per crudeltà, chi per un tragico destino. Riscopriamo insieme alcuni tra i clown più disturbanti della storia del cinema.


Tag : In evidenza, Cinesaggistica, Rubriche
Sun, 15 Oct 2017 15:00:43

I CONSIGLI HOME VIDEO DI OTTOBRE 2017

personal-shopper2

Peculiare iniziare la rubrica home video di ottobre parlando delle uscite della prima decade di novembre che la Dynit ha voluto annunciare con un po' di anticipo considerando che saranno probabilmente tutte presenti in anteprima al prossimo Lucca Comics & Games: cominciamo con Your Name, ultimo e sopravvalutato lungometraggio di Makoto Shinkai che grazie all'ottimo riscontro al botteghino (anche qui in Italia) verrà pubblicato, oltre che nelle canoniche edizioni in DVD e Bluray, in una corposa “Collector's Edition”. Terminata da qualche mese le trasmissione in Giappone, dopo essere sbarcata nella piattaforma streaming VVVID, la seconda attesissima stagione de L'Attacco dei Giganti arriva anche in home video con il primo di tre volumi in una edizione del tutto identica a quella della prima stagione, composta da un elegante digipack contenente DVD, Bluray e un booklet da collezione. Ma il vero pezzo forte tra le uscite proposte dalla Dynit è rappresentato senza ombra di dubbio da Shin Godzilla, pellicola dove il regista Hideaki Anno (Neon Genesis Evangelion) annichilisce senza sforzo qualsiasi remake americano. La prima tiratura di DVD e Bluray conterranno, oltre al film e agli extra, un booklet ed un poster da collezione.


Tag : In evidenza, Home Video, Rubriche
Sun, 15 Oct 2017 10:28:28

CASTLE ROCK, il trailer della nuova serie tv tratta da Stephen King

castle-rock

Grande attesa per i fan irriducibili di Stephen King: la Bad Robot di J.J. Abrams, in collaborazione con Hulu (già insieme per la miniserie 22/11/'63), ha confezionato una perla ad hoc gli adepti del Re del Brivido. Si tratta di Castle Rock, serie che rielaborerà le pagine di King mettendo al centro della narrazione prprio quella cittadina immaginaria dalla collocazione spaziale oscura (Maine? Oregon? Le fonti sono a tratti discordanti), punto nevralgico per orrori che tanti sonni hanno turbato, il cui nome tradisce un'ispirazione nettamente letteraria (Castle Rock è una montagna presente nel romanzo Il signore delle mosche di William Golding).


Tag : In evidenza, Trailer, Rubriche
Sat, 14 Oct 2017 07:54:49