Ultime Zoomate di napatri@ - Tutte 3

napatri@ ha ricevuto 2035 click!

Feed Rss CercoCerco

Come essere alla moda grazie a WOONTED
Come essere alla moda con Woonted

Come essere alla moda grazie a WOONTED. Essere alla moda non è sempre facile, il mercato cambia continuamente e mantenere il passo non è facile, quelli di WOONTED lo sanno, ecco perchè hanno creato il loro e-commerce, per offrire ai loro clienti un' esperienza di shopping davvero completa.

 

Come essere alla monda non è sempre facile, gli stili cambiano in modo cosi rapido che non è facile mantenere il passo ed essere alla moda, indossando ciò che ci f stare bene. Quelli di WOONTED lo sanno bene ed ecco perchè hanno deciso di realizzare un e-commerce. WOONTED offre non solo abbigliamento ma anche un'esperienza di shopping davvero completa per i suoi clienti, mettendo a disposizione un vasto assortimento di marchi e modelli con un eccellente servizio clienti e i vantaggi di un acquisto online sicuro, semplice e veloce.

Come essere alla moda con Woonted

Su WOONTED è possibile trovare tutta la moda del momento, gli accessori, i prodotti per la casa, i piccoli elettrodomestici, tanti prodotti per la cura della persona, i profumi, giochi e giocattoli e svariati prodotti per lo svago e per il lavoro. Oltre ad un vasto assortimento di brand internazionali come Timberland, Eastpak, Superga e Vans, i clienti possono trovare anche marche esclusive come Calvin Klein, Tommy Hilfiger e Trussardi Jeans.

WOONTED è un e-commerce italiano attivo da due anni, con migliaia di prodotti disponibili divisi in 6 macrocategorie: casa e cucina, cura della persona, elettronica, giochi e bimbi, abbigliamento e accessori. Il catalogo è in continua espansione, con nuovi prodotti e fornitori ogni mese.

E come dice lo slogan del sito “ Non lasciartelo perdere” visitando il vasto catalogo sicuramente troverete il capo o l' oggetto che vi fare essere alla moda. Tutto il catalogo aggiornato lo potete trovare qui: www.woonted.it


Unwashed arriva anche in Italia
Unwashed arriva anche in Italia

Unwashed è un moda nata da qualche anno in America. La filosofia degli Unwashed si basa su un principio fondamentale, lavarsi poco o quasi per niente.

L' Unwashed , che letteralmente significa lavarsi poco o quasi per niente, sta prendendo piede anche in Italia. Questa tendenza è spopolata in America e tra i suoi sostenitori ci sono anche tantissimi divi DI Hollywood.

Oltre ad essere una moda l' Unwashed è anche una scelta di carattere etico che punta a ridurre gli sprechi d' acqua e l' inquinamento a cui contribuiscono anche i detergenti per la pulizia del corpo.

L' Unwashed è sbarcato anche in Europa, dove ha trovato nuovi adepti. In Italia il primo discepolo dell' Unwashed è stato l' ambientalista ed ex presidente del WWF, Fulcro Patresi che ricorda di aver iniziato la sua battaglia nel 2007: “Un bagno alla settimana (al sabato mattina), mezzo lavandino per farsi la barba, sì a dentifricio e spazzolino ma soltanto dopo i tre pasti e tenendo il rubinetto spento mentre ci si lava i denti”.


Va ricordato, però, che alcune parti del corpo come ascelle, piedi e parti intime bisogna lavarli quasi ogni giorno. E per evitare di puzzare si deve anche stare attenti a ciò che si mangia, evitando cibi come aglio e cipolla”.


Samantha, la bambola che si concede solo se la conquisti
Samantha la bambola che non si concede se non la conquisti

Samantha è la bambola che fa sesso solo se riesci a conquistarla. Sembra fantascienza ma è realtà grazie all' evoluzione dell' intelligenza artificiale, la bambola che si concede solo se riesci a conquistarla.

Samantha, anche se è stata ideata per soddisfare l' esigenze sessuale, è in grado di respingere le avance poco gradite e di rifiutarsi di svolgere il compito per cui è stata creata.

Anche se può sembrare fantascienza è tutto reale, infatti Samantha è datata di un intelligenza artificiale di ultima generazione che le permette, oltre a soddisfare le fantasie sessuali del suo proprietario, di intrattenere il compagno umano con piacevoli chiacchierate e rispondere anche alle sue domande.

Grazie ai grandi passi avanti della tecnologia nel campo dell' intelligenza artificiale, Samantha
è in grado di decidere di concedersi soltanto se lo spasimante riesce a conquistarla.

Il nuovo gadget di intrattenimento è stato presentato al Barcellona dal suo creatore Sergi Santos ed avrà un costo che varia dai 1500 per il modello base fino agli oltre 8000 euro per quello totalmente personalizzato con molteplici funzioni extra. Di base, la bambola risulta sensibile al tocco sulle spalle, sui fianchi, la bocca e in altre aree altamente erogene, è possibile anche scegliere cosa si vuole che dica.

La società produttrice tengono a far sapere che Samantha non svolge un ruolo meramente sessuale: realizzata in TPE, sa essere anche romantica e può essere impostata per interagire in ambito familiare.


Surania: Scegli il tuo costume da bagno personalizzato
Surania. Bikini e costumi su misura

Surania offre una vasta scelta di costumi da bagno e bikini personalizzati. Potete cosi realizzare il vostro bikini o costume da bagno personalizzato e confezionato su misura. Con Surania potete realizzare il vostro costume da bagno o bikini in base al vostro tipo di corpo e le vostre preferenze.

La stagione estiva è alle porte e oltre alla fatidica prova costume bisogna affrontare anche la sfida di trovare il bikini o costume da bagno che meglio si adatti al vostro corpo e che soddisfi le vostre preferenze. In piscina o in spiaggia, i costumi da bagno sono la vostra seconda pelle, devono essere confortevoli e trasmettere la vostra personalità. Chi non ha mai voluto disegnare il proprio bikini, avere quella top che gli sta bene con il suo colore preferito o le stampe più alla moda e poter scegliere gli più combinabile? 

La filosofia di Surania è offrire alle proprie  clienti i migliori bikini e costumi da bagno che si adattano al gusto individuale e con un design unico. Sia tankinis, pezzo intero  o bikini, Surania vuole essere  il compagno perfetto per l'estate e offre molte possibilità per trovare il bikini perfetto o costume da bagno per soddisfare le proprie esigenze. Surania offre oltre 8.000 combinazioni possibili per un bikini o costume da bagno unico e la possibilità di combinare diverse stampe e forme. Surania non è solo moda, ma anche il 100% pezzo originale di abbigliamento per l'estate. Tutti i modelli vengono prodotti in base alla richiesta e personalizzati per ogni cliente

Surania Costumi da bagno Personalizzati

Surania è nata come l'alternativa perfetta per chi apprezza capi di qualità, fatti con materiali di cura che vi permettono di essere non solo di moda, ma di indossare un costume da bagno originale al 100% per le giornate estive.

Quindi se vete il desiderio di realizzare il vostro costume da bagno personalizzato a secondo delle vostre preferenze non vi resta che collegarvi al sito  Surania.com  e dare sfogo alla vostra creatività e realizzare il vostro bikini dei sogni.

Sconto 5%
Sconto del 5% sui costumi Surania
SURANIA-IT-2017
Promozione valida fino al 31.12.2017


Mukako: Il negozio online per bambini
Mukako: Lo store per bambini

Mukako è il negozio online per bambini.Mukako nasce per assistere i genitori in quelle incombenze quotidiane che rubano tempo e distraggono attenzione. Basta corse all’acquisto dell’ultimo minuto quando finisce la scorta di pannolini, basta cercare la migliore offerta, basta tentare di capire qual è la taglia giusta per tuo figlio.

Mukako e la scatole del tempo. Mukako è una parola di invenzione che deriva dalla fusione di due parole finlandesi e significa la scatola che ti accompagna, che ti aiuta, che ti restituisce tempo per te e la tua famiglia. Le mamme finlandesi sono, secondo il rapporto di Save the Children, le più felici al mondo. In Finlandia le famiglie possono godere di molti aiuti, tra cui la Baby Box, ovvero una scatola di cartone contenente vestitini, giocattoli, e altri prodotti per il bebè in arrivo, che dal 1938 viene offerta dal governo a tutti i neogenitori. La scatola in sé è pensata per essere usata come culla nei primi mesi del bambino. Il vantaggio oltre che economico, è il risparmio di tempo.

Mukako accoglie questa necessità dei neogenitori e porta in Italia la scatola del tempo, la fornitura di pannolini che viene spedita a domicilio ogni mese e ti permette di non pensare più a quelle piccole incombenze che ti rubano tempo.

Come è nato Mukako. Tutto ha avuto inizio da una madre alle prime armi, un giorno di pioggia, un bambino agitato e la scorta di pannolini finita. In suo soccorso viene un’amica finlandese, corre al supermercato e riporta la pace in casa: emergenza risolta. Le due amiche riflettono su come l’arrivo di un neonato in casa stravolga la vita dei genitori… le cose a cui pensare e da fare aumentano, il tempo vola via tra una poppata e l’altra e una madre non ha mai abbastanza aiuto.

La missione di Mukako è restituire tempo ai genitori, permettere loro di non pensare più a certe piccole incombenze quotidiane, e di dedicarsi pienamente e serenamente ai proprio figli.

Come funziona Mukako

Sullo Store Online di Mukako è possibile comprare online i pannolini delle marche Chicco Dryfit e Pampers Progressi in modo semplice, veloce e senza pensieri. La scatola del tempo contiene la fornitura mensile di pannolini per il tuo bambino. Con un unico acquisto scegli la marca e la durata della fornitura (1, 3, 6 mesi o abbonamento). La spedizione avviene gratuitamente dopo 24/48 ore e successivamente ogni 4 settimane. Nel caso di abbonamento il pagamento avviene solo prima di ogni spedizione. Il reso è semplice e gratuito. Dall' account è possibile gestire il calcolo della taglia e della quantità di pannolini, cambiare le date di spedizione, e sospendere o cancellare l' abbonamento. L’acquisto online di pannolini è facile con la scatola del tempo.

Mukako nasce per assistere i genitori in quelle incombenze quotidiane che rubano tempo e distraggono attenzione. Basta corse all’acquisto dell’ultimo minuto quando finisce la scorta di pannolini, basta cercare la migliore offerta, basta tentare di capire qual è la taglia giusta per tuo figlio.

Per maggiori informazione e per conoscere tutte le offerte per godervi ogni momento con i vostri figli potete visitare lo Store Online di Mukako.


Teoria Terra Cava
Teoria Terra Cava

La Teoria della Terra Cava raccoglie un inseme di teorie formulate nei corsi dei secoli secondo cui la terra fosse cava al suo interno. In termini scientifici la Teoria della Terra Cava fu formulata agli inizi del XVII secolo, ma le sue origini sono molto più antiche, basti pensare alle teoria dell' esistenza dell' ade o dell' inferno. La teoria fu resa popolare nei secoli successivi grazie ai romanzi fantascientifici che la sfruttavano come fonte per narrare avventure fantastiche.

Sin dai tempi antichi esistevano teorie che sostenevano l' esistenza di territori sotterranei, anche Platone in una sua opera cita teorie alla base della Terra Cava. Alcune di queste teorie col tempo sono andate a costituire le basi per luoghi concettuali, quali l' Ade della mitologia greca, lo Sheol ebraico o l' Inferno cristiano.

I primo interessi scientifici sulle teorie della Terra Cava risalgono al XVII secolo. Il primo ad interessarsi a queste teorie fu Edmund Halley. Halley nella sua opera Philosophical Transactions of Royal Society of London, del 1692, propose l'idea che la Terra fosse formata da un guscio esterno, con due altri gusci interni concentrici e un nocciolo interno. Questi gusci avrebbero avuto le dimensioni dei pianeti Venere, Marte e Mercurio, e sarebbero separati da atmosfera. Ogni guscio avrebbe i propri poli magnetici, e i vari gusci ruoterebbero a velocità differenti. Halley arrivò a formulare questa teoria per spiegare alcuni comportamenti anomali della bussola, per poi spingersi a ipotizzare che i continenti interni fossero abitati e che i gas sfuggiti dai passaggi ai poli fossero la causa dell'aurora boreale.

Un altro sostenitore dell 'esistenza di altri territori all' interno della terra fu John Cleves Symmes, Jr che nel 1818 avanzò l'ipotesi che la Terra sia formata da un guscio cavo di 1300 km di spessore, con due cavità su entrambi i poli terrestri. Oltre alla crosta esterna ci sarebbero quattro gusci interni, anch'essi con aperture ai poli. Symmes ottenne grande rilievo come uno dei primi e più famosi assertori della teoria della Terra cava e fu il primo a proporre una spedizione alla ricerca del foro di entrata che sarebbe collocato al Polo Nord. La proposta di Symmes approdò al Congresso degli Stati Uniti, appoggiata dal senatore Richard M. Johnson. Ma il neoeletto presidente Andrew Jackson bocciò la proposta e Symmes morì nel 1829 poco dopo tale rifiuto.

Nonostante i primi fallimenti la Teoria della Terra Cava acquisiva sempre più sostenitori, tra cui Jeremiah N. Reynolds, che grazie all' appoggio del presidente Adams riusci ad organizzare una spedizione nell'Antartico,alla ricerca dell' entrata per il mondo sotterraneo, ma la spedizione Wilkes del 1838-1842 si concluse in un disastro.

Negli anni successivi la teoria assunse sempre più sostenitori, tra cui molto scrittori come Jules Verne nel 1864, pubblicò il suo celebre romanzo avventuroso Viaggio al centro della Terra, tentando di giustificare scientificamente la possibilità di tale viaggio.

Nel XX secolo la Teoria della Terra Cava trova il suo massimo sostenitore in William Reed che con la sua opera Phantom of the Poles del 1906, sostiene l' esistenza di un monto sotterraneo, ma senza soli o gusci. A sostegno delle sue ipotesi Reed porto i racconti di alcuni famosi esploratori dell'epoca, tra cui Louis Bernacchi, Fridtjof Nansen, Karl Mauch e tanti altri. Sulla base di queste osservazioni, Reed sostenne l'esistenza di un grande mare di acqua dolce che si estendeva oltre quello che avrebbe dovuto essere il Polo Nord. Questa giustificherebbe anche il fatto che i Poli non erano stati del tutto scoperti, semplicemente perché non esistono, al loro posto si troverebbe un enorme buco che rappresenta il passaggio al Continente Interno e che le acque marine si sarebbero riversate al suo interno.

In seguito altri scrittori hanno dato il loro sostegno alla teoria dell terra Cava formulando le proprie ipotesi come quella che nel territorio sotterraneo abitino creature di grande saggezza, dove si troverebbero la città mitologiche, o addirittura delle basi di alcune razze aliene. Uno dei primi sostenitori che la Terra Cava sia in verità la base di popolazioni aliene è Dr Raymond W. Bernard, che secondo Martin Gardner non è altro che il pseudonimo di Walter Siegmeister. Bernard nel suo libro The Hollow Earth riprese le idei di William Reed e con alcune idee peculiare sosteneva che gli UFO provenissero dal Continente Interno e no dallo spazio, e che le nebulose ad anello proverebbero l'esistenza di mondi cavi.

Nonostante la Teoria della Terra Cava fu ampiamente smentita dal mondo scientifico, nel corso della seconda meta del XX secolo la teoria godeva ancora un accesa notorietà , tanto che aumentavano sempre di numero i suoi sostenitori. Vennero pubblicati numerosi testi che riportavano varie versioni di questa teoria, di volta in volta integrandole con nuove "rivelazioni". Essendo stata smentita dal mondo accademico le pubblicazioni erano principalmente opere a carattere pseudoscientifico o fantastico, che hanno dato vita alla letteratura fantascientifica.

Negli anni numerose pubblicazioni hanno preso vita facendo in modo che la Teoria della Terra Cava arrivasse ai giorni d' oggi assumendo molto più sostenitori, nonostante le fotografie satellitarie non sono mai riuscite a mostrare le famose entrate al mondo sommerso. La teoria negli molti anni del nuovo millennio ha ripreso forte vigore con il legame agli UFO , grazie numerose testimonianze grazie anche all' utilizzo delle nuove tecnologie.


Fast & Furious 8: La famiglia rischia di screpolarsi
Fast & Furious 8

Fast & Furious 8. Nuovo capitolo per una delle saghe più longevi e famose degli ultimi tempi. Se nei capitoli precedenti ciò che manteneva uniti i protagonisti era la famiglia, in questo nuovo capitolo di Fast & Furious la famiglia rischia di screpolarsi e i sui membri dovranno lottare duramente per riportare a casa l'uomo che li aveva resi una famiglia.

Dom e Letty si godono la loro luna di miele e Brian e Mia si sono ritirati per godersi la loro nuova vita, mentre il gruppo sembra finalmente aver trovato il modo di trascorrere una vita normale. Sembra però che questo periodo di tranquillità sta per finire ben presto per tutta la famiglia di Fast & Furious.

Il gruppo sarà messo a dura prova come mai prima d’ora quando bella e misteriosa Cipher riesce a spezzare l' equilibrio della famiglia irretisce Dominic tanto da indurlo a ritornare al mondo del crimine, dal quale lui tenta invano di sfuggire e a fargli tradire coloro che per anni sono stati la sua famiglia.

Fast & Furious 8

Per riportarlo alla ragione, Letty, Hobbs e gli altri saranno costretti a chiedere aiuto ad una loro vecchia nemesi, Deckard Shaw. Dalle coste di Cuba e le strade di New York fino alle distese ghiacciate del Mare di Barents, la nostra squadra attraverserà il globo per impedire a un ribelle di scatenare il caos in tutto il mondo e per riportare a casa l’uomo che li aveva resi una famiglia.  

DATA USCITA: 13 aprile 2017

GENERE: Azione

ANNO: 2017

REGIA: F. Gary Gray

ATTORI: Vin Diesel, Jason Statham, Dwayne Johnson, Scott Eastwood, Helen Mirren, Charlize Theron, Kurt Russell, Eva Mendes, Lucas Black, Michelle Rodriguez, Kristofer Hivju, Tyrese Gibson, Ludacris

SCENEGGIATURA: Chris Morgan

FOTOGRAFIA: Stephen F. Windon

MONTAGGIO: Christian Wagner

MUSICHE: Brian Tyler

PRODUZIONE: Itaca Films, One Race Films, Original Film

DISTRIBUZIONE: Universal Picures


5 tecnologie fantascientifiche che la gente crede esistano veramente
tecnologia fantascienza

5 tecnologie fantascientifiche che la gente crede esistano veramente. Molta più gente di quello che si potrebbe credere confonde la fantasia con la realtà, e non sono pochi quelli che basano le loro conoscenze su quello che vedono nei film. Il risultato è che molti confondo effetti speciali con oggetti o tecnologie realmente esistenti.

 

E’ questo il risultato di un sondaggio svolto sulla popolazione inglese, sondaggio che ha dato esiti sconfortanti .


Circa il 20% degli adulti è convinto che le spade-laser di Star Wars esistano nella realtà.

Il 24% delle persone è convinto che sia possibile il teletrasporto di un essere umano

Il 50% delle persone è convinta che ci siano delle tecnologie di cancellazione della memoria

Il 40% degli adulti è convinto che i volopattini di “Ritorno al Futuro 2” esitano realmente 

Il 18% delle persone è convinta di vedere la gravità.

Va dato atto però che data la velocità di sviluppo della tecnologia, può effettivamente essere difficile per molti stare al passo con cosa è reale e cosa è fantascienza. Ad esempio, il 78% degli inglesi crede che i “mantelli dell’invisibilità” siano fantascienza pura, mentre sono già stati fatti dei modelli sperimentali (proprio dall’Università di Birmingham) e ben il 90% crede sia assolutamente impossibile fare crescere ad un animale un altro paio di occhi, cosa che invece vari ricercatori hanno dimostrato possibile.


Come guardare la MotoGP in streaming
MotoGP  diretta streming

Come guardare la MotoGP in streaming. Tra pochi giorni sarà dato il via al campionato di MotoGP e per non perdersi nessuna gara sarà possibile le vicende dei campioni in moto anche in streaming.

La stagione del campionato di MotoGP sta per prendere il via tra pochi giorni e grazie alle nuove tecnologie, sarà possibile seguire la lotta per titolo mondiale tra Valentino Rossi e gli Spagnoli anche in diretta streaming, oltre alla tradizione TV.

Grazie alle tante piattaforme presenti online, guardare la MotoGP in diretta streaming gratis non è più cosi complicato. Per Guardare La MotoGP in streaming non serve altro che una buona connessione a Internet e un abbonamento alla piattaforma satellitare Sky, che ha acquistato i diritti della MotoGP.

Per vedere le dirette streaming delle gare di MotoGP i clienti Sky possono accedere alla piattaforma online Sky Go che permette di vedere in streaming gratuitamente le prove libere del venerdì, le qualifiche del sabato e la gara della domenica. Per chi non possiede un abbonamento a Sky, potranno vedere alcune gare in diretta o in differite su TV 8, canale 8 del digitale terrestre, che mette a disposizione sul proprio sito anche lo streaming live della MotoGP.

Se poi vi trovate all' estero e non volete perdervi nessuna gara del MotoGP, allora per poter usufruire dello streaming online delle piattaforme Sky GO e TV8, avrete bisogno di un collegamento VPN, che vi permette di collegarvi con un IP italiano e permettervi il collegamento al streaming della MotoGP.


Guardiani della Galassia Vol. 2
Guardiani della Galassia Vol. 2

Guardiani della Galassia 2. Il secondo capitolo della pellicola ispirata ai personaggi dei fumetti Marvel che fecero la loro prima apparizione nel 1969, racconta una nuova avventura nello spazio infiniti dei guardiani pronti per una nuova sfida.

 

In Guardiani della Galassia 2 il gruppo di eroi sarà impegnato nello scoprire le origini di Peter Quill, ma nello stesso tempo dovrà combattere per mantenere unita la squadra. Per riuscire nella loro impresa la squadra di eroi dovrà allearsi con vecchi nemici e potrà contare sull'aiuto di nuovi amici, espandendo ulteriormente l'universo cinematografico Marvel.

Nel secondo capitolo di Guardiani della Galassia il gruppo di super eroi dovrà rimanere più unito di fronte a rivelazioni sconvolgenti come la comparsa del misterioso padre ( interpretato da Kurt Russell ) di Pert Quill che lo abbandono sulla terra quando era ancora bambino.

Guardiani della Galassia 2 Baby Grooth

In Guardiani della Galassia 2, per la gioia dei fan, ci sarà anche il ritorno di Baby Groot, il grande albero animato che nella prima pellicola si sacrificava per salvare i compagni, ma, come avranno notato chi ha avuto la pazienza di attendere la fine della sigla finale del primo capitolo, rinasceva come una piccola pianta ballerina nei titoli di coda.

Guardiani della Galassia 2 da il via alla cosi detta Fase Tre della Marvel Studios, che consiste nella produzione massiccia, rapida e seriale dei film basati sui Marvel Comics, improntato quasi a imitare il ritmo dei fumetti, con film pensati su misura per ogni personaggio (o gruppo di personaggi) e altri in cui gli stessi si uniscono insieme, in occasione di un evento crossover che ha come cardine il team degli Avengers e i film ad esso dedicati.

DATA USCITA: 25 aprile 2017

GENERE: Azione, Fantascienza

ANNO: 2017

REGIA: James Gunn

ATTORI: Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Michael Rooker, Kurt Russell, Vin Diesel, Karen Gillan, Bradley Cooper

SCENEGGIATURA: James Gunn

FOTOGRAFIA: Henry Braham

MONTAGGIO: Fred Raskin, Craig Wood

MUSICHE: Tyler Bates

PRODUZIONE: Marvel Studios

DISTRIBUZIONE: Walt Disney Studios Motion Pictures