Giochi 2018 - la cerimonia di chiusuraCina - via limite due mandati presidentePapa - Siria:Non combattere male con maleMinniti:fascismo?C'è massima attenzioneMps - Padoan: Stato resterà anni in bancaArriva il gelo?Italiani - scorte di zuppeFriuli - sisma 3.8 in provincia di UdineGentiloni:"Voto utile contro populismo"Pyongyang a Usa:non mendichiamo dialogoArriva Burian da stanotte - neve e gelo
di

Pamela Mastropietro/ Fatali due coltellate : La pista del rituale diffusa nei villaggi nigeriani

Pamela Mastropietro/ Fatali due coltellate : La pista del rituale diffusa nei villaggi nigeriani
L'autopsia sul corpo di Pamela Mastropietro ha rivelato che la giovane è stata uccisa da un gruppo ...
Pamela Mastropietro/ Fatali due coltellate : La pista del rituale diffusa nei villaggi nigeriani

Pamela Mastropietro/ Fatali due coltellate : La pista del rituale diffusa nei villaggi nigeriani
L'autopsia sul corpo di Pamela Mastropietro ha rivelato che la giovane è stata uccisa da un gruppo di persone con due coltellate al fegato e un colpo alla testa. In seguito il cadavere è stato smembrato in modo scientifico, come seguendo un rituale, in un appartamento di via Spalato 124 a Macerata. Ed è proprio questa la macabra scoperta ovvero, lo scempio sul corpo della ragazza, sembra rimandare ai crimini tribali diffusi nei villaggi nigeriani. "In questa vicenda molte cose non tornano", sostiene l'avvocato Gianfranco Borgani, che difende Desmond Lucky (uno dei tre nigeriani fermati per l'omicidio). "La dissezione - sottolinea - è stata fatta da una persona esperta, la pulizia della casa e del corpo è molto accurata, perché allora lasciare a vista il trolley con i resti del corpo? Perché non gettarli sotto un ponte?". "Forse siamo di fronte a una sorta di rito, dietro c'è qualcuno il cui nome non è ancora emerso, una persona pericolosa per gli indagati, magari hanno paura anche di ritorsioni verso i parenti in Nigeria e per questo non parlano", aggiunge il legale. 

In Nigeria, specie nel sud, sono praticati rapimenti e delitti per smembrare e vendere parti di arti o organi. Intanto il quarto nigeriano indagato, secondo la Procura, non dovrebbe essere coinvolto nel delitto. L'uomo, che ha avuto contatti telefonici con uno dei fermati, è stato indagato a sua garanzia e per escludere la sua colpevolezza. Contro di lui, infatti, non esistono le prove che sono state contestate a Oseghale, Desmond Lucky e Lucky Awelima, in stato di fermo da sabato. 
Altre notizie per : Pamela Mastropietro
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Pamela Mastropietro
Scritto da Paola Cammarota letto volte.
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàPamela MastropietroMaceratacoltellaterituale Di' la tua e commenta questo post!