Incendio a Manhattan - cinque feritiIncendio a Manhattan - due feritiArgentina: persi contatti sottomarinoNew York - vasto incendio a ManhattanSiria - autobomba uccide 26 sfollatiRiina - Grasso: tenere alta l'attenzioneLesioni coniuge - basta denuncia verbaleGb - collisione due velivoli: 3 i mortiAlitalia - Delrio:tedeschi? Patti chiariMadrid: mente stragi nostro informatore
di

Massa, sparatoria dopo lite per il parcheggio - L'ex ciclista De Angeli : Non volevo uccidere

Massa, sparatoria dopo lite per il parcheggio - L'ex ciclista De Angeli : Non volevo uccidere
Luca De Angeli, ex ciclista professionista e gregario di Pantani e Garzelli, è stato arrestato ...
Massa, sparatoria dopo lite per il parcheggio - L'ex ciclista De Angeli : Non volevo uccidere

Massa, sparatoria dopo lite per il parcheggio - L'ex ciclista De Angeli : Non volevo uccidere
Luca De Angeli, ex ciclista professionista e gregario di Pantani e Garzelli, è stato arrestato mercoledì scorso dopo aver sparato cinque volte con una pistola al culmine di una lite per un parcheggio sotto casa, in via Puliche a Marina di Massa. Durante il primo interrogatorio De Angeli ha dichiarato agli inquirenti: «Non volevo uccidere, ho esploso i colpi in aria». L'uomo con cui l'ex ciclista ha avuto la lite è un marocchino di 36 anni il quale è stato operato dopo essere stato raggiunto al volto da uno dei 5 proiettili esplosi da De Angeli che invece si trova in carcere

Gli inquirenti stanno verificando la provenienza dell'arma da cui sono partiti i colpi mentre il pm titolare dell’indagine, Alberto Dello Iacono oggi stesso interrogherà l'ex ciclista in carcere per ricostruire gli ultimi dettagli della sparatoria e formulare le accuse. Probabilmente il magistrato opterà per il reato meno grave visto che se veramente De Angeli avesse avuto l’idea di uccidere, non avrebbe avuto difficoltà a farlo esplodendo cinque colpi. Il bersaglio del resto era a pochi metri. Comunque sarà decisivo il rapporto dei carabinieri del Ris sugli accertamenti balistici. 

De Angeli, un passato da campione, oltre 20 anni di carriera, era già stato arrestato in passato, per vari reati fra i quali l’aggressione a tre agenti della Polizia Municipale. Tra i testimoni della sparatoria di mercoledì pomeriggio in via Puliche c’è anche il padre dell’ex ciclista, Pietro De Angeli, che è stato raggiunto dal suo avvocato Paolo Quadrella e si è recato in caserma per essere interrogato. Testimone oculare anche la moglie del ferito che è stata colta da malore e medicata sul posto dai sanitari del 118.
Altre notizie per : Sparatoria Massa

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti dei fatti più importanti dal mondo.
Scritto da miriamferrazzu@ Letto 430 volte
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàSparatoria Massaliteparcheggioex ciclista Di' la tua e commenta questo post!