Pisapia: cambio di rotta già in manovraProdi:sentito Renzi - no lista mio nomeOlp: se Usa chiudono sede - stop contattiCalcio: la Roma vince il derby (2-1)Germania - ultime trattative per governoPadoan:debito calerà sotto 130% del PilAddio a Malcolm Young - fondatore AC/DCVaticano - rapporti gay in preseminarioTavecchio: "Scelte tecniche sbagliate"Calcio - Serie B:risultati 15.ma giornata
di

Morto il mostro di Bolzano Marco Bergamo : Uccise 5 donne tra il 1985 e il 1992

Morto il mostro di Bolzano Marco Bergamo : Uccise 5 donne tra il 1985 e il 1992
E' morto questa mattina Marco Bergamo, 51 anni, soprannominato il  “mostro di Bolzano”, ...
Morto il mostro di Bolzano Marco Bergamo : Uccise 5 donne tra il 1985 e il 1992

Morto il mostro di Bolzano Marco Bergamo : Uccise 5 donne tra il 1985 e il 1992
E' morto questa mattina Marco Bergamo, 51 anni, soprannominato il  “mostro di Bolzano”, riconosciuto colpevole di aver ammazzato 5 donne tra il 1985 e il 1992 che lo portò alla condanna di 4 ergastoli e 30 anni di reclusione nel noto carcere di Bollate, in provincia di Milano. Negli ultimi dieci giorni però, Bergamo era ricoverato in ospedale per un'infezione polmonare. Marco Bergamo, operaio celibe che viveva con i genitori, era stato arrestato per i delitti il 6 agosto del 1992 di Marcella Casagrande, di appena 15 anni, Anna Maria Cipolletti 41, Renate Rauch 24, Renate Troger 19 e Marika Zorzi 20 anni. 

Il sadismo del serial killer era entrato negli annali della cronaca nera italiana, poichè provava piacere nel colpire, ma nonostante ciò, dopo 24 anni di prigione, il 15 febbraio 2016 aveva ottenuto un regime carcerario meno duro e ciò aveva indignato le famiglie delle donne che aveva assassinato. Era stato trasferito quindi nel carcere di Bollate, istituto all'avanguardia in Italia, dove è concepito per i detenuti un percorso di recupero che tiene anche conto dei loro obiettivi ed aspettative in previsione di un eventuale reinserimento nella società. Marco Bergamo venne fermato poco dopo aver ucciso la sua ultima vittima Marika Zorzi, mentre stava scappando da Bergamo con la propria auto i cui sedili erano ancora sporchi di sangue e il vetro di uno specchietto retrovisore venne trovato sul luogo del delitto. Arrestato e di seguito condannato all'ergastolo con la capacità di intendere e volere.
Altre notizie per : Marco Bergamo

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti dei fatti più importanti dal mondo.
Scritto da miriamferrazzu@ Letto 523 volte
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàMarco BergamoMortomostroBolzano Di' la tua e commenta questo post!