Giappone - tifone Lan provoca due mortiBaretta - bene si avvi negoziatoBorsa. Tokyo apre in rialzo - a +1 - 17%Trump: Merkel-Macron - avanti affari IranReferendum - affluenza Veneto del 57 - 2%Sondaggio:crisi catalana - affonda RajoyZaia: "Referendum diventerà endemico"Zaia: è Big Bang riforme istituzionaliReferendum - affluenza Veneto al 59 - 7%Calano Pm10: Torino revoca stop diesel
di

Claressa Coleman rischia di morire per il morso di un ragno eremita

Claressa Coleman rischia di morire per il morso di un ragno eremita
La 29enne Claressa Coleman ha rischiato di morire in seguito alla puntura di un ragno che le ha ...
Claressa Coleman rischia di morire per il morso di un ragno eremita

Claressa Coleman rischia di morire per il morso di un ragno eremita
La 29enne Claressa Coleman ha rischiato di morire in seguito alla puntura di un ragno che le ha causato un'infezione così grave da compromettere le funzioni dei suoi organi vitali, la donna vive nell'Arkansas, adesso il peggio sembra essere passato. Ma il suo è stato un vero e proprio incubo, iniziato la notte dello scorso 26 giugno -  Claressa Coleman stava dormendo con marito quando ha sentito una lieve puntura, ha pensando che fosse una zanzara e si è riaddormentata come se niente fosse. 

Ma il mattino seguente, aveva notato il segno della puntura tra la spalla e il braccio destro, e una volta giunta in ufficio ha iniziato ad accusare forti dolori allo stomaco, nausea e vomito. Il capo l'aveva quindi rimandata a casa, ma nel tragitto il vomito era aumentato e per questo Claressa si era recata in un pronto soccorso. 

In ospedale esami approfonditi hanno rivelato che la donna era stata punta da un ragno eremita marrone, non ancora adulto, data la ridotta circonferenza della puntura.Quello che Claressa non sapeva è che il veleno del ragno, molto pericoloso per chiunque, può essere letale per chi ne è allergico, per questo motivo l'organismo della donna subì un costante peggioramento a causa dell'infezione dilagante e a nulla sembravano servire gli antibiotici prescritti dai medici. Dopo qualche giorno, le sue condizioni erano diventate allarmanti - la ferita prodotta dalla puntura si allargava a dismisura e gli organi vitali iniziavano a malfunzionare. Claressa iniziò a soffrire disfunzioni renali e cardiache e fu ricoverata d'urgenza: i macchinari svolgevano le funzioni al posto dei suoi organi e nel frattempo le venivano somministrati antibiotici più potenti che, dopo qualche tempo, avevano iniziato a contrastare l'infezione. 

Il quadro clinico di Claressa iniziò a migliorare fino a quando i medici, nella seconda metà del luglio scorso, avevano deciso di dimetterla. Oggi è ancora convalescente e i reni potrebbero aver subito danni permanenti, ma la donna sa di essere fortunata ad essere sopravvissuta. Claressa Coleman
Altre notizie per : Claressa Coleman

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti dei fatti più importanti dal mondo.
Scritto da Mirella Ferrazzuolo Letto 387 volte
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàClaressa ColemanMorsaragno eremitadorme Di' la tua e commenta questo post!