Fincantieri-Stx: Padoan - sono fiduciosoTusk vede May - progressi insufficientiVaccini - Cons.Stato: sì obbligo a scuolaJovanotti annuncia su social nuovo tourMigranti - Piano nazionale integrazioneCannabis: si dimette relatore del ddlGermania: Frauke Petry lascia l'AfdVertici M5s - no a mini direttorioTim: rinviato Comitato golden powerBrexit: sindaco Londra per nuovo voto
di

Costa Concordia : La Cassazione conferma condanna Comandante Schettino

Costa Concordia : La Cassazione conferma condanna Comandante Schettino Una decisione, quella della Cassazione, attesa dall'ex comandante che, per questo, aveva lasciato ...
Costa Concordia : La Cassazione conferma condanna Comandante Schettino

Costa Concordia : La Cassazione conferma condanna Comandante Schettino
Costa Concordia : La Cassazione conferma condanna Comandante Schettino : Una decisione, quella della Cassazione, attesa dall'ex comandante che, per questo, aveva lasciato la sua casa di Meta di Sorrento per essere nei dintorni di Rebibbia ed evitare di finire in uno dei sovraffollati carceri napoletani. Per il naufragio della Costa Concordia, avvenuto il 13 gennaio 2012 vicino all'Isola del Giglio con un bilancio di 32 morti, la Corte di Cassazione ha condannato l'ex comandante Francesco Schettino a 16 anni di reclusione. La sentenza diventa così definitiva e Schettino va in carcere per scontare la pena.    Per prescrizione sono stati eliminati due mesi di arresto per delitti contravvenzionali. E' stato respinto, infine, il ricorso del pg di Firenze che chiedeva per l'imputato una pena pià alta. Schettino ha atteso il verdetto davanti al penitenziario romano di Rebibbia : "Busso in carcere per costituirmi perché credo nella giustizia", ha detto.

Francesco Schettino è entrato nel carcere romano di Rebibbia, dove si è costituito, non appena la Cassazione ha confermato la condanna a 16 anni di reclusione per l'ex comandante della Costa Concordia, il transatlantico che naufragò davanti all'isola del Giglio la sera del 13 gennaio 2012 per la manovra di avvicinamento effettuata ad alta velocità. A bordo erano in 4.229, tra croceristi ed equipaggio, morirono 32 persone, decine i feriti. Imponenti le operazioni di salvataggio in diretta tv nel mondo. Ottanta milioni di euro di risarcimento per le vittime e i sopravvissuti sono stati finora pagati dalla società armatrice Costa che ha ancora qualche conto in sospeso, in via di definizione con le pubbliche amministrazioni.
Altre notizie per : Costa Concordia

Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti dei fatti più importanti dal mondo.
Scritto da Anna Spiotta Letto 932 volte
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : AttualitàCosta ConcordiaCassazioneconfermacondanna Di' la tua e commenta questo post!