Usa. Morto opinion-maker KrauthammerDazi Usa - al via contromisure UeCc Rimini arrestano molestatore serialeUsa. Migranti - Camera rinvia votoUccide moglie e figlio - poi si suicidaSi suicida dopo omicidio moglie - figlioGiacca Melania - Trump: messaggio a mediaGrecia. Ue - ok alleggerimento debitoSalvini: telecamene in asili e scuoleViminale:Lifeline vada in Libia o Malta
di

2014 JO25 : Il 19 aprile sfiora la Terra l’asteroide più grande degli ultimi 13 anni

2014 JO25 : Il 19 aprile sfiora la Terra l’asteroide più grande degli ultimi 13 anni
Mercoledì 19 aprile 2017 passerà l’asteroide più grande alla distanza minore dalla Terra degli ...
2014 JO25 : Il 19 aprile sfiora la Terra l’asteroide più grande degli ultimi 13 anni

2014 JO25 : Il 19 aprile sfiora la Terra l’asteroide più grande degli ultimi 13 anni
Mercoledì 19 aprile 2017 passerà l’asteroide più grande alla distanza minore dalla Terra degli ultimi tredici anni, ma non c’è alcun pericolo per il nostro pianeta. L’asteroide denominato 2014 JO25, del diametro stimato di circa 650 metri, passerà alla distanza di sicurezza di 1,8 milioni di chilometri, cioè a 4,6 volte la distanza media che separa la Terra dalla Luna.

Il programma Nasa di osservazione degli asteroidi potenzialmente pericolosi (Neo) fa sapere che l’asteroide è stato scoperto soltanto tre anni fa da astronomi dell’Osservatorio Sky Surver presso Tucson, in Arizona. La particolarità di questo corpo celeste è che la sua riflettività superficiale è doppia di quella della Luna. Si avvicinerà a noi provenendo dalla direzione del Sole. Per un paio di notti sarà visibile anche con i telescopi amatoriali quando arriverà a una brillantezza di magnitudo 11.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Asteroide 2014 JO25
Scritto da Francesco Oliva letto volte.
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : ScienzaAsteroide 2014 JO2519 aprile 2017Terraasteroide
Clicca qui e commenta questo post!