Usa. Morto opinion-maker KrauthammerDazi Usa - al via contromisure UeCc Rimini arrestano molestatore serialeUsa. Migranti - Camera rinvia votoUccide moglie e figlio - poi si suicidaSi suicida dopo omicidio moglie - figlioGiacca Melania - Trump: messaggio a mediaGrecia. Ue - ok alleggerimento debitoSalvini: telecamene in asili e scuoleViminale:Lifeline vada in Libia o Malta
di

Miles Soloman : 17enne scopre l'anomalia sull'Iss e avverte la Nasa

Miles Soloman : 17enne scopre l'anomalia sull'Iss e avverte la Nasa
Una mail che ha premiato un ragazzo appassionato e studioso di astronomia. Un 17enne ha mandato un ...
Miles Soloman : 17enne scopre l'anomalia sull'Iss e avverte la Nasa

Miles Soloman : 17enne scopre l'anomalia sull'Iss e avverte la Nasa
Una mail che ha premiato un ragazzo appassionato e studioso di astronomia. Un 17enne ha mandato un messaggio alla Nasa dicendo che si era accorto di un errore sui dati della Stazione spaziale internazionale (Iss). Come si riporta anche il Daily Mail, Miles Soloman scrive dal liceo Tapton di Sheffield e, grazie al progetto TimPix, ha a disposizione alcuni dati che vengono registrati dai sensori a bordo della Iss: l’obiettivo è far controllare un gran numero di dati e vedere se salta fuori qualche tendenza oppure — alla Nasa erano certi che non sarebbe mai successo — se si riscontra qualche anomalia. 

Il 17enne ha spiegato alla Nasa che “il sensore che raccoglie i dati sul livello di energia che colpisce la Iss fornisce una misurazione assurda quando le radiazioni sono pari a zero”. Un’anomalia che, al contrario di quanto pensassero gli esperti dell’Agenzia spaziale americana, “avviene molte volte ogni giorno” e non solo una o due volte all’anno.
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Miles Soloman
Scritto da Angelo Caputo letto volte.
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : TecnologiaMiles Soloman17ennescopreanomalia
Clicca qui e commenta questo post!