Regionali Val d'Aosta - exploit LegaGoverno - Socialisti Ue:è brutta notiziaSalvini: partiamo - nessuno deve temereDi Maio:indicato Conte premier politicoBorsa Milano chiude a -1 - 5.Spread a 187Di Maio: indicato nome premier al ColleFitch:con Lega-M5S più rischi per PaesePompeo:"Iran cambi o sanzioni inaudite"Calenda: su Ilva c'è dilettantismoIlva - Calenda: su Ilva dilettantismo
di

Allarme Cetrioli : Presenza di pesticidi cancerogeni

Allarme Cetrioli : Presenza di pesticidi cancerogeni
Arriva dal rapporto Rasff dell’Unione europea l'allarme per i cetrioli che arrivano dall’Egitto, ...
Allarme Cetrioli : Presenza di pesticidi cancerogeni

Allarme Cetrioli : Presenza di pesticidi cancerogeni
Arriva dal rapporto Rasff dell’Unione europea l'allarme per i cetrioli che arrivano dall’Egitto, anche dal ministero della Salute, questi cetrioli conterrebbero pesticidi cancerogeni. Dalle ultime analisi svolte è emersa la presenza di procimidone - sostanza tossica e proibita per il suoi effetti sul sistema endocrino, in particolare sull'apparato riproduttivo maschile

A riguardo il presidente dello 'Sportello dei Diritti' Giovanni D’Agata : "La segnalazione è stata diffusa il 9 marzo dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) ed inviata al ministero della Salute italiano. È l’amaro prezzo del mercato globale.  Le autorità europee non riescono a controllare al meglio il mercato ortofrutticolo e di conseguenza è necessario essere attenti a cosa si compra leggendo l'etichetta sulla provenienza dei prodotti. In questo periodo dell’anno resta peraltro sconsigliato l’acquisto di peperoni, pomodori e cetrioli di origine spagnola, turca o africana. "
Zazoom Tv - Live Video Breaking News
Segui gli aggiornamenti e vedi gli ultimi video su : Allarme Cetrioli
Scritto da Mirella Ferrazzuolo letto volte.
zazoom
- 4 5 4
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : SaluteAllarme Cetrioliapparato riproduttivorischioPesticidi
Clicca qui e commenta questo post!