di

L'hacker Sijmen Euwhof : buttate i computer per salvare la democrazia

L'hacker Sijmen Euwhof : buttate i computer per salvare la democrazia (askanews) - Nell'epoca in cui la tecnologia viene applicata in ogni ambito possibile per ...
L'hacker Sijmen Euwhof : buttate i computer per salvare la democrazia

L'hacker Sijmen Euwhof : buttate i computer per salvare la democrazia
L'hacker Sijmen Euwhof : buttate i computer per salvare la democrazia : (askanews) - Nell'epoca in cui la tecnologia viene applicata in ogni ambito possibile per migliorare velocità ed efficienza, carta e penna restano l'unica soluzione per preservare la correttezza dei risultati elettorali. L'avvertimento arriva da un esperto del settore, l'olandese Sijmen Euwhof che si definisce un hacker etico e usa le sue capacità per migliorare la sicurezza informatica. E proprio grazie alle sue analisi che hanno rilevato diverse falle, il governo olandese ha deciso che alle prossime elezioni, il 15 marzo, abbandonerà il conteggio elettronico usato finora per tornare a quello manuale."I sondaggi e le elezioni su internet sono molto vulnerabili e se usate questo sistema per decidere chi governerà il paese, bè dovreste abbandonare i computer. Se volete proteggere il sistema contro gli hacker di Stato, abbandonateli". 

L'ombra degli hacker russi insomma si allunga anche sulle elezioni in Europa, dopo i sospetti di interferenze in quelle americane e precisi avvertimenti di diverse intelligence, e l'Europa corre ai ripari. "Quello di cui la gente non si rende conto è che si tratta di macchine complesse, molto insicure e ci vogliono molti sforzi per essere certi che il sistema non possa essere hackerato".

Altre notizie per : Sijmen Euwhof ↺

Live Video Breaking News

Segui gli aggiornamenti dei fatti più importanti dal mondo.

Scritto da Paola Cammarota Letto 411 volte
zazoom
- 5 5 5
© Articolo pubblicato secondo le condizioni dell' Autore - Immagini e foto presenti sono a scopo esemplificatico
Cerca Tags : WebSijmen Euwhofhackerolandesecomputer

Di' la tua e commenta questo post!